Congedo straordinario e legge 104, il genero può farne richiesta? E’ possibile allacciarlo alla maternità?

Congedo straordinario e legge 104, il genero può farne richiesta? E' possibile richiedere allacciare il congedo alla maternità?

di , pubblicato il
Pensione e Congedo straordinario e ricovero legge 104 e gli aventi diritto

Congedo straordinario con legge 104, i quesiti dei nostri lettori:

Buongiorno, vi scrivo per avere informazioni in merito al congedo straordinario. Noi abbiamo in casa la suocera con helzheimer, usufruisce dell’accompagnamento, ha riconosciuta la 104 e fa parte del nostro nucleo familiare, la figlia ed io siamo dipendenti privati.
La domanda è la seguente:
Posso richiedere io che sono il genero il congedo straordinario a posto della figlia?
Saluti

Il congedo straordinario è un periodo di assenza dal lavoro retribuito concesso ai lavoratori dipendenti che assistano familiari con disabilità grave ai sensi dell’articolo 3, comma 3, legge 5 febbraio 1992, n.

104.

Congedo straordinaio, chi può farne richiesta?

Spetta ai lavoratori dipendenti secondo il seguente ordine di priorità:

  • coniuge convivente o la parte dell’unione civile convivente della persona disabile in situazione di gravità;
  • padre o madre, anche adottivi o affidatari, della persona disabile in situazione di gravità in caso di mancanza, decesso o in presenza di patologie invalidanti del coniuge convivente o della parte dell’unione civile convivente;
  • figlio convivente della persona disabile in situazione di gravità, esclusivamente nel caso in cui il coniuge convivente o la parte dell’unione civile convivente ed entrambi i genitori del disabile siano mancanti, deceduti o affetti da patologie invalidanti;
  • fratello o sorella convivente della persona disabile in situazione di gravità, nel caso in cui il coniuge convivente o la parte dell’unione civile convivente, entrambi i genitori e i figli conviventi del disabile siano mancanti, deceduti o affetti da patologie invalidanti;
  • parente o affine entro il terzo grado convivente della persona disabile in situazione di gravità, nel caso in cui il coniuge convivente o la parte dell’unione civile convivente, entrambi i genitori, i figli conviventi e i fratelli/sorelle conviventi del disabile siano mancanti, deceduti o affetti da patologie invalidanti.

Risposta

La legge predispone che può prendere il congedo straordinario con una scala di priorità familiare. Nel suo caso, il congedo straordinario spetta alla figlia, lei non può chiederlo.

Congedo straordinario e legge 104, requisito di coabitazione e pagamento, tutti gli aggiornamenti

Congedo straordinario dopo la maternità

Buongiorno, mio figlio ha circa otto mesi, é nato con una grave malformazione cardiaca e gli è stato riconosciuto invalidità civile e legge 104.

Io finisco la maternità facoltativa (ho usufruito di tutti i sei mesi) a fine gennaio e vorrei fare richiesta del congedo straordinario.
Posso richiederla senza pause in mezzo e quindi a partire dal primo febbraio o devo rientrare al lavoro? Inoltre, quanto tempo prima della scadenza devo presentare la domanda?
Grazie Serena.

Penso che non ci siano problemi a fare richiesta del congedo straordinario, la norma stabilisce che i lavoratori dipendenti privati e pubblici, a domanda, possono utilizzare congedi straordinari per un periodo massimo (continuativo o frazionato) di due anni nell’arco della vita lavorativa, per assistere persone nei cui confronti risulta riconosciuta, a norma dell’art.4 comma 1 legge n.104/92.

La domanda va presentata  dai dipendenti privati soggetti all’assicurazione generale obbligatoria Inps online all’INPS attraverso il servizio dedicato. Il dipendente ha diritto ad usufruire del congedo straordinario entro sessanta giorni dalla richiesta.

La domanda del congedo deve essere presentata con decorrenza successiva al termine del periodo di maternità. Le consiglio di rivolgersi ad un Patronato ed esporre il suo caso.

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , , , , ,

I commenti sono chiusi.