Concorso Unione Europea 2018: bando per amministratori, requisiti, prove e scadenza

Pubblicato il bando dell'Ue per amministratori laureati: le info su prove, scadenza domanda e requisiti.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Pubblicato il bando dell'Ue per amministratori laureati: le info su prove, scadenza domanda e requisiti.

Nuove opportunità per lavorare nell’Unione Europea. L’Epso, Ufficio europeo di selezione del personale, ha indetto un concorso per l’assunzione di funzionari amministratori. Il bando prevede la copertura di 158 posti con vari compiti tra cui il supporto delle attività delle istituzioni UE. Vediamo nel dettaglio chi può candidarsi e quando scade la domanda.

Bando Unione Europea, i requisiti e info sulla prova d’esame

Il bando dell’Unione Europea per amministratori ha lo scopo di reclutare 158 figure che dovranno svolgere varie attività tra cui formulare politiche, gestire risorse e occuparsi degli interventi operativi. Per potersi candidare è necessario rispettare alcuni requisiti tra cui:

-cittadinanza italiana

-godimento dei diritti politici e civili

-essere in regola con il servizio militare

-conoscere almeno 2 lingue ufficiali dell’Ue a livello C1 e B2 (saranno utili anche per l’invio della domanda e la prova)

-laurea che dovrà essere stata conseguita necessariamente entro il 31 luglio 2018.

Scadenza e info sulle prove

I candidati saranno chiamati a svolgere delle prove d’esame. Il primo è un test a scelta multipla, prova e-tray ossia una ventina di domande in grado di valutare le competenze generali, in seguito i candidati dovranno partecipare all’assessment center, una o due giornate di selezione che si svolgeranno a Bruxelles molto probabilmente. Durante queste giornate saranno valutati alcuni parametri motivazionali  e le otto competenze generali ossia analisi e risoluzione di problemi, capacità di produrre risultati di qualità,  individuazione delle priorità e spirito organizzativo, comunicazione, apprendimento e sviluppo,resilienza, leadership e capacità di lavorare con gli altri. Saranno poi effettuate 5 prove inerenti un colloquio orale, una prova di gruppo e uno studio specifico di un caso.

Per candidarsi è necessario inviare la domanda entro il 10 aprile 2018 non oltre le ore 12. Per maggiori informazioni basta collegarsi al sito dedicato con tutte le specifiche e i documenti da scaricare oppure qui

Leggi anche: Concorso Banca d’Italia 2018: bando per 15 operai, requisiti e info prove

Per informazioni e comunicati stampa scrivete a [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, Bandi e concorsi, News lavoro, Altri concorsi

I commenti sono chiusi.