Concorso Regione Lombardia: bandi per 194 posti a tempo indeterminato

Cosa sapere si 4 bandi di concorso della Regione Lombardia per 194 assunzioni a tempo indeterminato.

di , pubblicato il
Cosa sapere si 4 bandi di concorso della Regione Lombardia per 194 assunzioni a tempo indeterminato.

Nuovi bandi di concorso pubblicati dalla Regione Lombardia per 194 assunzioni a tempo indeterminato. Si tratta di 4 concorsi pubblici per l’area tecnica e l’area amministrativa. Vediamo di scoprire qualcosa in più sui concorsi, le scadenze e i requisiti per partecipare. 

4 concorsi Regione Lombardia per 194 assunzioni a tempo indeterminato, requisiti e posti 

I nuovi concorsi pubblicati dalla Regione Lombardia sono rivolti a diplomati e laureati. Nel dettaglio i posti a concorso sono i seguenti: 

-58  posti per Assistente area tecnica categoria C con contratto a tempo indeterminato e pieno

-70 posti per Assistente area amministrativa categoria C con contratto a tempo indeterminato e pieno

-35 posti per Specialista area amministrativa categoria D con contratto di formazione e lavoro di due anni 

-31 posti per Specialista area tecnica categoria D con contratto a tempo indeterminato e pieno

 La partecipazione è legata al possesso di particolari requisiti tra cui la cittadinanza italiana o Ue, godimento dei diritti civili e politici, assenza di condanne penali, idoneità all’impiego e i vari requisiti classici solitamente presenti per i concorsi. Per quanto riguarda l’area amministrativa, è necessario poi non aver compiuto 32 anni e possedere una laurea triennale o specialistica. Per l’area tecnica, i candidati devono invece possedere laurea in Architettura o in Ingegneria Civile o Ingegneria Edile o Ingegneria Edile-Architettura o Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio o Pianificazione Territoriale, urbanistica e ambientale, Scienze della Pianificazione Territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale e classe, Ingegneria dei sistemi edilizi. Infine, per gli assistenti in area tecnica basta il diploma in Tecnico Costruzioni, ambiente e territorio o geometra oppure la laurea. Per gli assistenti in Assistente area amministrativa, infine, basta il diploma di scuola superiore.

 

Come inviare la domanda, scadenza e info sulle prove 

La domanda si può inviare entro il 3 aprile 2020 seguendo la procedura online alla pagina indicata. Le candidature saranno aperte dal 2 marzo. I candidati dovranno poi affrontare una prova preselettiva, una prova scritta e una orale su materie indicate nel bando.

Leggi anche: Concorso Regione Toscana 2020: bandi per 173 amministrativi anche diplomati

Argomenti: , , ,