Concorso Procuratori di Stato 2018: bando per 10 posti, scadenza domanda e requisiti

Indetto bando dell’Avvocatura Generale dello Stato per assumere 10 procuratori. Cosa sapere.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Indetto bando dell’Avvocatura Generale dello Stato per assumere 10 procuratori. Cosa sapere.

E’ stato indetto un nuovo concorso dell’Avvocatura Generale dello Stato per assumere 10 procuratori. Vediamo quali sono tutti i requisiti per inviare la domanda, le prove previste e la scadenza della stessa.

Concorso per procuratori di stato 2018, requisiti per partecipare

L’Avvocatura Generale dello Stato ha avviato un nuovo concorso per procuratori. Ovviamente per potersi candidare è necessario rispettare alcuni requisiti.

-avere una laurea specialistica in giurisprudenza o laurea magistrale in giurisprudenza oppure laurea in giurisprudenza conseguita dopo un corso non inferiore a 4 anni

-età non superiore a 35 anni

-cittadinanza italiana

-godimento dei diritti civili e politici e idoneità fisica

-condotta incensurabile

-non aver già conseguito l’inidoneità per due volte in precedenti esami di concorso a Procuratore dello Stato.

Prove d’esame e scadenza domanda

La domanda per partecipare al concorso per Procuratori di Stato scade il 7 agosto, quindi c’è tempo fino a quella data per inviare la domanda. I candidati dovranno poi affrontare delle prove d’esame, si tratta di 3 prove scritte e una prova orale in base alla quale la commissione creerà una graduatoria per decidere chi avrà il ruolo. La prima tranche, da come si apprende, è composta da tre prove scritte inerenti materie come diritto privato, diritto processuale civile, diritto amministrativo sostanziale, diritto del lavoro, diritto del lavoro, diritto costituzionale etc etc. E’ poi prevista una prova orale, sottoforma di colloquio, che ugualmente verterà sulle materie indicate, che ricordiamo sono tutte indicate sul bando di concorso. Per potersi candidare è necessario inviare la domanda online attraverso questo link . La domanda deve essere stampata, compilata e poi scansionata ed inviata online allegando un documento di identità. C’è tempo fino al 7 agosto.

Leggi anche: Concorso Ministero dei Trasporti 2018: bando per 148 ingegneri, scadenza e requisiti

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, News lavoro, Altri concorsi