Concorso OSS 2018 in Puglia: 2.445 posti per operatori socio sanitari, le info

Tutte le informazioni sul bando di concorso per operatori socio sanitari in Puglia che prevede migliaia di posti.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Tutte le informazioni sul bando di concorso per operatori socio sanitari in Puglia che prevede migliaia di posti.

Finalmente attivo il nuovo bando di concorso per operatori socio sanitari in Puglia per reclutare ben 2.445 unità. Si tratta di un numero impressionante che sicuramente smuoverà il mercato del lavoro e il settore sanitario nella regione Puglia. I candidati saranno assunti nelle Asl e negli Enti sanitari.

Concorso OSS in Puglia

E’ stato pubblicato il bando regionale per 2.445 OSS, operatori socio sanitari, in Puglia. Di recente era già stato pubblicato il bando per 1789 posti rimodulato dunque alla nuova cifra come comunicato nel portale del Consiglio Regionale della Puglia. Il nuovo concorso pubblicato nella GU n. 81 del 12-10-2018, riapre e modifica il concorso riferito all’Ospedale di Foggia come vi avevamo anticipato nell’articolo Concorsi OSS e infermieri 2018: migliaia di posti in Puglia e non solo, bandi con scadenza ad ottobre

Nel dettaglio i 2.445 posti sono finalizzati all’assunzione di:

-453 posti presso la ASL Lecce

-430 posti presso la ASL Bari

-318 posti presso la ASL Taranto

– 316 posti presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria Policlinico di Bari

-247 posti presso la ASL Brindisi

-210 posti presso la ASL BAT (Barletta Andria Trani)

-210 posti presso la ASL Foggia

-190 posti presso l’Azienda Ospedaliero Universitaria ‘Ospedali Riuniti’ di Foggia

-43 posti presso l’IRCS ‘Giovanni Paolo II’ di Bari

-28 posti presso l’IRCSS ‘De Bellis’ di Castellana Grotte

Di questi posti il 10% è riservato a soggetti con lavoro subordinato a tempo determinato che hanno all’attivo 3 anni di servizio presso amministrazione sanitaria, personale non dirigenziale che abbia contratto di lavoro flessibile presso l’amministrazione che ha pubblicato il concorso con almeno tre anni di contratto, anche non continuativi negli ultimi 8 anni, e personale interno.

Per partecipare al concorso è necessario possedere il diploma di scuola superiore, attestato di Operatore Socio Sanitario, cittadinanza UE (per i dettagli sulla cittadinanza vi rimandiamo al bando di concorso), idoneità fisica, godimento dei diritti politici e non essere stati dispensati dall’impiego presso una Pubblica Amministrazione.

La domanda va inviata entro il 12 novembre 2018 collegandosi alla pagina dedicata dove è possibile scaricare il bando e inviare la candidatura entro la data suddetta.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, News lavoro, Ricerca lavoro, Altri concorsi