Concorso Ministero Economia e Finanze, Sogei: bando 2018 per 100 posti, scadenza e requisiti

E' stato indetto un bando del Ministero dell’Economia e delle Finanze per 100 posti presso la Sogei. Ecco le info su requisiti e posti disponibili.

di Chiara Lanari, pubblicato il
E' stato indetto un bando del Ministero dell’Economia e delle Finanze per 100 posti presso la Sogei. Ecco le info su requisiti e posti disponibili.

E’ stato pubblicato un bando del Ministero dell’Economia e delle Finanze per 100 posti presso la Sogei, società di Information Technology. Si tratta di una società in house del Ministero dell’Economia e delle Finanze con sede a Roma e partner tecnologico unico del MEF. Lo scopo è reclutare neolaureati da assumere in apprendistato nel settore IT. Vediamo quali sono i requisiti richiesti per partecipare ed entro quando si può inviare la domanda.

Requisiti

Per partecipare al concorso Sogei indetto dal Ministero dell’Economia e delle Finanze è essenziale avere meno di 30 anni, laurea in discipline scientifiche, economiche, tecniche o umanistiche (Ingegneria dell’Informazione, Scienze e Tecnologie Informatiche, Scienze e Tecnologie Fisiche, Scienze Matematiche, Statistica, Informatica, Ingegneria Gestionale, Ingegneria Informatica, Scienze Economico – Aziendali, Scienze Statistiche, – Scienze Statistiche Attuariali e Finanziarie, Giurisprudenza o Scienze della Comunicazione). Come votazione è richiesta quella minima di 100/110 mentre per le posizioni Corporate 105/110. La sede di lavoro è Roma e i prescelti saranno inseriti in un percorso di apprendistato professionalizzante con contratto a tempo indeterminato e periodo formativo di 2 anni e mezzo CCNL Industria Metalmeccanica Privata e della Installazione di Impianti.

Nel dettaglio il concorso è così suddiviso:

  • numero 22 posti per System Engineer;
  • numero 32 posti per Solution Engineer;
  • numero 16 posti per ICT Consultant;
  • numero 17 posti per Data & Model Analyst;
  • numero 13 posti in posizioni Corporate.

Scadenza domanda

C’è tempo fino al 19 febbraio per inviare la candidatura. In seguito i candidati saranno esaminati e sarà creata una graduatoria per gli ammessi al percorso selettivo. I prescelti saranno convocati per una prima prova scritta da parte di [email protected]. La prova si baserà su test attitudinali, quesiti a risposta multipla. Chi supererà la prova sarà chiamato per l’orale: colloquio di gruppo e colloquio individuale.

Per inviare la domanda e avere maggiori informazioni sul concorso basta collegarsi al sito seguente.

Leggi anche: Concorso scuola 2018: bando per 100mila docenti in arrivo, info su invio domanda

Concorso Garante della Privacy 2018: bando per 8 funzionari, scadenza e requisiti

 

[email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, Bandi e concorsi, Altri concorsi