Concorso Ministero Affari Esteri 2018: bandi per 221 funzionari

Attivo il bando di concorso da parte del Ministero degli Affari Esteri per Funzionario Amministrativo e Consolare e per Funzionario dell’area della Promozione Culturale.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Attivo il bando di concorso da parte del Ministero degli Affari Esteri per Funzionario Amministrativo e Consolare e per Funzionario dell’area della Promozione Culturale.

Nuovo concorso in arrivo da parte del Ministero degli Affari Esteri. Anzi per la precisione si tratta di due concorsi: uno per per Funzionario dell’area della Promozione Culturale e il secondo per Funzionario Amministrativo e Consolare. Vediamo i dettagli su scadenze e requisiti per inviare la domanda.

Due concorsi da parte del Ministero Affari Esteri, requisiti e posti a disposizione

I bandi di concorso da parte del Ministero Affari Esteri ha lo scopo di reclutare 221 persone per Funzionario Amministrativo e Consolare e per Funzionario dell’area della Promozione Culturale in terza area F1. Dei 221 posti:

-177 saranno riservati a Funzionario Amministrativo, Contabile e Consolare

-44 per Funzionario dell’area della Promozione Culturale

Per candidarsi è necessario rispettare determinati requisiti:

 

  • Possedere una laurea in discipline umanistiche, sociali oppure scientifiche e tecnologiche (tutti i dettagli sulle lauree accettate sono disponibili sul bando)
  • Avere la cittadinanza italiana
  • Età minima 18 anni
  • Idoneità fisica all’impiego

 

  • Godimento dei diritti politici
  • Non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso pubblica amministrazione

La domanda può essere inviata entro il 31 agosto 2018 collegandosi a queste due pagine a seconda del quale concorso per il quale si vuole concorrere: primo concorso e secondo concorso .

Prove previste e numero unico

Una volta inviata la domanda, i candidati dovranno affrontare una eventuale prova preselettiva qualora il numero superi una certa cifra, che dovrebbe consistere in test a risposta multipla su logica e ragionamento. Sono poi previste tre prove scritte per il concorso Funzionario Amministrativo e Consolare e due prove per Funzionario dell’area della Promozione Culturale, in seguito sarà fissata una prova orale, la commissione valuterà anche i titoli aggiuntivi.

Tutti i dettagli su i due bandi sono reperibili sul sito https://www.esteri.it/mae/it/servizi/italiani/opportunita/al_mae/concorsi.html in cui sono indicate le relative informazioni su prove e titoli di studio. In alternativa è anche possibile chiamare lo staff Ripam al numero unico 06.82888788.

Leggi anche: Concorso Unione Europea 2018: bando per esperti Nazionali Distaccati, chi può candidarsi?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, Bandi e concorsi, News lavoro, Ricerca lavoro