Concorso Inps 2018: date e diario prova preselettiva del bando per 967 posti

Svelate le date della prova preselettiva del maxi bando Inps per 967 posti per consulenti protezione sociale.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Svelate le date della prova preselettiva del maxi bando Inps per 967 posti per consulenti protezione sociale.

Novità dal concorso Inps 2018. E’ stata pubblicata la data della prova preselettiva per 967 posti per consulenti protezione sociale nei ruoli del personale dell’INPS, area C, posizione economica C1. Ricordiamo che la domanda per partecipare al concorso poteva essere inviata entro il 28 maggio 2018.

Date, luogo e diario del maxi bando

La data della prova preselettiva, come si legge nella Gazzetta Ufficiale – 4ª Serie speciale Concorsi ed esami n. 52 del 3 luglio 2018, è fissata dal giorno 30 luglio al 3 agosto 2018 e si svolgerà presso la nuova Fiera di Roma, Via A. Gustave Eiffel (traversa Via Portuense), Ingresso Nord – Roma. I candidati dovranno presentarsi alla data e ora indicata in base a quanto riportato nel diario:

Il 30 luglio alle ore 8,30 da Abagnale Concetta a Briganti Andrea

Il 30 luglio alle ore 14,30 da Briganti Davide a Cirillo Maria Ersilia

Il 31 luglio alle ore 8,30 da Cirillo Oreste a Di Campli Nico

Il 31 luglio alle 14,30 da Di Candia Agata a Gabbana Riccardo

Il 1 agosto alle ore 8,30 da Gabbas Maria Francesca a Latte Valerio

Il 1 agosto alle 14,30 da Latteri Cassandra Chiara a Melatini Alessia

Il 2 agosto alle 8,30 da Melazzini Odetta a Parrilla Roberto

Il 2 agosto alle 14,30 da Parrilla Serena a Roccisano Clara

Il 3 agosto alle 8,30 da Rocco Alessandra a Sperlinga Valeria

Il 3 agosto alle 14,30 da Speroni Sara a Zykollari Ornela

Informazioni sulle altre prove

Dopo la prova preselettiva, si svolgeranno due prove scritte e una prova orale, per cui saranno in seguito comunicate le date. La prima prova scritta verterà su quesiti a risposta multipla su bilancio e contabilità pubblica, diritto amministrativo e costituzionale, diritto del lavoro e legislazione sociale e pianificazione, programmazione e controllo e organizzazione e gestione aziendale. La seconda prova scritta  si baserà sempre su risposta multipla su scienza delle finanze, economia del lavoro, principi di economia, diritto civile, ed elementi di diritto penale. Saranno ammessi alla prova orale i candidati che riportano il punteggio di almeno 21/30 in ciascuna delle due prove scritte.

Leggi anche: Concorso Inps 2018: maxi bando per 967 posti, requisiti, scadenze e info prove

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, Bandi e concorsi, News lavoro, Altri concorsi