Concorso Comune di Milano per 210 posti: 3 bandi attivi, scadenze e info

Usciti tre bandi di concorso da parte del Comune di Milano, che ha in programma mille assunzioni.

di , pubblicato il
Usciti tre bandi di concorso da parte del Comune di Milano, che ha in programma mille assunzioni.

Nuove assunzioni in vista nel Comune di Milano grazie alla pubblicazione di tre bandi di concorso per 210 posti di lavoro. L’ente sta portando avanti un piano assunzionale che prevede 1000 posti di lavoro anche tramite bandi. I candidati saranno assunti a tempo indeterminato.

Concorsi Comune di Milano per 210 posti di lavoro

Il  Comune di Milano, come abbiamo visto in precedenti articoli ( Concorso Comune Milano 2019: due nuovi bandi per diplomati e Concorso Comune Milano 2019: bando amministrativi per 200 posti, requisiti e scadenze) ha deciso di assumere mille persone anche tramite bandi grazie ad un accordo con i sindacati Cgil, Cisl, Uil, Csa B Rsu e un investimento di 30 milioni per migliorare la formazione. I primi tre sono usciti pochi giorni fa e riguardano il reclutamento di 210 unità di personale negli uffici comunali per rendere i servizi più efficienti e garantire il turnover del personale. Dei mille posti, infatti, 994 sono previsti per lo sblocco del turnover, 5 posti di lavoro sono per disabili e 16 tramite procedure di mobilità. Oltre ai bandi di concorso, il Comune assumerà anche tramite lo scorrimento di graduatorie.

Per quanto riguarda le figure ricercate, 300 posti sono per impiegati amministrativi che dovranno operare in attività di front e back office, 98 posti per operai, 71 posti per geometri, 69 posti per architetti e ingegneri, 66 posti per educatrici per scuole, asili nido e scuole dell’infanzia e  223 posti nella Polizia Municipale, di cui 15 per ufficiali, 108 per agenti.

Nuovi bandi, come candidarsi

Come anticipato i tre bandi di concorso usciti sono relativi a 5 posti per Esecutori dei Servizi di Accoglienza e Informazione, Categoria B – Posizione giuridica B1, 173 posti per Collaboratori dei Servizi Amministrativi, Categoria B – posizione giuridica B e 32 posti per Istruttori dei Servizi Educativi, Categoria C – posizione economica 1. Le domande vanno inviate entro il 20 gennaio collegandosi a questa pagina Bandi di concorso.

Leggi anche: Assunzioni Comune di Roma 2020, quasi mille posti di lavoro: nuovi concorsi e figure ricercate

Argomenti: , , ,