Concorso Centri per l’Impiego 2020: 641 posti in Campania, in arrivo bando

Bando per 641 posti in Campania con contratto a tempo indeterminato nei centri per l'impiego. Cosa sapere.

di , pubblicato il
Guide e accompagnatori turistici

Nuovo concorso dei Centri per l’Impiego 2020. E’ stato infatti pubblicato un primo avviso per il bando da 641 posti in Campania per cui basta soltanto il diploma. Vediamo i dettagli e come candidarsi in attesa di conoscere i dettagli del bando. 

Bando centri per l’impiego, quali figure ricercate?

 Il bando dei centri per l’impiego per 641 posti in Campania sarà pubblicato molto presto sulla Gazzetta Ufficiale ma intanto sono apparse le prime informazioni sul concorso che dovrebbe svolgersi nel 2020. Si tratta di una selezione per 641 posti da immettere nei centri per l’impiego campani con contratto a tempo indeterminato. Per quanto riguarda le figure ricercate, si tratta di 641 posti per operatori, che tra le altre cose saranno di supporto al reddito di cittadinanza e, quindi, dovranno occuparsi dei beneficiari e di trovare lavoro a chi prende il sussidio. Nel dettaglio, si parla di 416 assunzioni di cui 316 istruttori policy regionali (di questi 63 posti sono riservati al personale di ruolo nella giunta regionale), 100 posti per istruttori di sistemi informativi e tecnologie (20 posti come sopra per personale della giunta), 225 posti si suddividono, invece, tra 145 funzionari policy regionali, 50 funzionari nel ruolo di mediatori per l’inserimento lavorativo, 50 funzionari nel ruolo di mediatori per l’inserimento lavorativo dei disabili, 25 posti per funzionari di sistemi informativi e tecnologie e altri 5 per funzionari comunicazione e informazione. Anche per queste posizioni alcune sono riservate al personale di ruolo.

Per quanto riguarda i requisiti per partecipare, per i 416 posti categoria C serve il diploma, oltre che i requisiti ordinari dei concorsi, mentre per il bando da 225 posti per Categoria D è necessaria la laurea. Per ogni figura, poi, sarà richiesto uno specifico indirizzo.

 

Come candidarsi

Come anticipato, il bando di concorso non è stato ancora pubblicato ma dovebbe uscire a giorni. In seguito i candidati potranno inviare la domanda collegandosi alla pagina qui indicata. In seguito saranno previste delle prove tra cui una preselettiva, una prova orale e una scritta su materie che saranno indicate nel bando. 

Leggi anche: Concorso Comune Milano 2019: due nuovi bandi per diplomati

Argomenti: , , ,