Concorso carabinieri 2018: bando per 2mila allievi, requisiti e info domanda

Aperto il bando di concorso per carabinieri per reclutare 2mila allievi. Come inviare la domanda, tutte le info.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Aperto il bando di concorso per carabinieri per reclutare 2mila allievi. Come inviare la domanda, tutte le info.

Indetto nuovo concorso per Allievi Carabinieri per reclutare 2mila giovani. Si tratta di volontari VFP1 e VFP4 ovvero volontari delle Forze Armate in ferma prefissata di un anno o quadriennale. Vediamo nel dettaglio di che cosa si tratta.

Concorso Carabinieri 2018, requisiti e chi può partecipare

E’ stato pubblicato il bando di concorso Carabinieri 2018 finalizzato a reclutare 2mila allievi. Nel dettaglio il concorso è rivolto a reclutare:

-1.056 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato a volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) oppure in rafferma annuale, in servizio

-452 allievi carabinieri in ferma quadriennale per volontari in ferma prefissata di un anno (VFP1) in congedo ed ai volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) in servizio o collocati in congedo a conclusione della prescritta ferma

-460 allievi carabinieri in ferma quadriennale, riservato ai giovani che non  abbiano superato il ventiseiesimo anno di età.

-32 allievi carabinieri in ferma quadriennale,  riservato ai concorrenti

in possesso dell’attestato di  bilinguismo.

Per quanto riguarda i requisiti valgono sempre gli stessi generici dei concorsi pubblici, in più sarà necessario avere un diploma di istituto di istruzione secondaria di primo grado, non aver superato il ventottesimo anno di età alla data di scadenza della domanda, non aver  presentato nel 2018 domanda di partecipazione ad altri concorsi per le carriere iniziali delle altre Forze di polizia ad ordinamento civile e militare.

I requisiti completi si trovano nel bando di concorso che vi linkiamo a fine pagina.

Prove e scadenza domanda

Il bando per Carabinieri prevede una selezione con alcune prove, tra cui una prova scritta di selezione, una prova di efficienza fisica, accertamenti psico-fisici, accertamenti attitudinali e valutazione dei titoli. La domanda va inviata entro il 14 giugno 2018 seguendo la procedura indicata a questo link dove si può anche visualizzare il bando di concorso. Si ricordas che per presentare la domanda è necessario munirsi di SPID (Sistema  Pubblico  di Identita’ Digitale), o di un “idoneo lettore di smart-card  installato  nel  computer  per l’utilizzo con carta  nazionale  dei  servizi  (CNS).

Leggi anche: Concorso Consiglio Superiore della Magistratura 2018: bando per 16 funzionari Amministrativi

 

Per informazioni e/o chiarimenti e comunicati stampa scrivete a [email protected]

Ricordiamo che non selezioniamo Cv ma offriamo solo delucidazioni in merito alle offerte di lavoro riportate.

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, Bandi e concorsi, News lavoro, Altri concorsi