Concorso Camera dei Deputati: in arrivo maxi bando per consiglieri parlamentari

Nuovo concorso Camera dei Deputati in arrivo a luglio, ecco le prime informazioni.

di , pubblicato il
Nuovo concorso Camera dei Deputati in arrivo a luglio, ecco le prime informazioni.

Presto arriverà il concorso per la Camera dei Deputati. Il bando dovrebbe essere presentato a luglio. Si tratta del primo dei quattro previsti di questo maxi concorso che mira all’assunzione di 300 persone.

Maxi concorso Camera dei Deputati

Secondo quanto riporta Il Tempo, la prima selezione pubblica dovrebbe giungere in estate per consiglieri parlamentari mentre gli altri bandi dovrebbero arrivare nel 2020.

Il secondo bando che, come è stato riportato da vari organi di informazione dovrebbe uscire il prossimo anno, è per documentaristi per attività di istruttoria e la formulazione di elaborati documentali, il terzo bando è rivolto a segretari parlamentari che dovranno gestire archivi e documenti mentre il quarto e ultimo bando sarà per assistenti parlamentari, che tra le altre cose dovranno occuparsi di sicurezza.

Informazioni sull’uscita del bando, i requisiti e le prove

Il primo bando per consiglieri parlamentari, in uscita a luglio secondo le ultime informazioni, prevede uno stipendio da 40mila a 300mila euro all’anno ma non ci sono ancora certezze visto che, in ogni caso, questi saranno decisi dall’ufficio di presidenza.

Per partecipare al concorso in oggetto bisognerà possedere alcuni requisiti tra cui laurea quinquiennale. Dopo l’iscrizione sono previste 4 prove d’esame, di cui un test a risposta multipla su materie giuridiche ed economiche, una seconda prova sul diritto costituzionale, civile e amministrativo e due prove orali che andranno ad approfondire lo scritto oltre che la conoscenza della lingua straniera.

Al momento non ci sono altre notizie disponibili. Bisogna attendere l’uscita del bando che sarà pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale.

Nel frattempo, il Ministero della Difesa ha pubblicato un concorso per 6 posti come Magistrato Militare del ruolo della Magistratura Militare. C’è tempo fino al 6 luglio per inviare la domanda.

Per quanto riguarda i requisiti di partecipazione, bisogna non aver superato 40 anni di età, sono poi validi tutti i requisiti classici dei concorsi oltre al possesso del diploma di Laurea in Giurisprudenza.

La domanda va inviata solo tramite Pec a [email protected] allegando alcuni documenti quali curriculum vitae, copia dello stato matricolare, certificato rilasciato dalla competente università.

Maggiori dettagli si possono trovare alla pagina seguente.

Leggi anche: Concorsi pubblici, migliaia di assunzioni nel 2019: info bandi e maxi reclutamenti

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,