Concorso Agenzia italiana del farmaco 2018: bando per 90 assunzioni, requisiti e scadenza

Pubblicato il concorso da parte dell’Aifa per 90 posti a tempo indeterminato: ecco le figure ricercate.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Pubblicato il concorso da parte dell’Aifa per 90 posti a tempo indeterminato: ecco le figure ricercate.

Nuovo concorso da parte dell’Aifa, Agenzia italiana del farmaco, che gestisce l’attività regolatoria dei farmaci in Italia, la quale ha presentato un nuovo bando da 90 posti a tempo indeterminato e full time. In totale sono presenti 10 bandi di concorso. Andiamo nel dettaglio e scopriamone di più in merito a date di scadenza, figure ricercate e requisiti.

Concorso Aifa 2018, 90 posti a tempo indeterminato

Agenzia italiana del farmaco ha lanciato dei bandi per 90 posti per cui non serve solo la laurea in farmacia o medicina. Nel dettaglio si cercano le seguenti figure con questi requisiti:

  • 8 assistenti dei servizi con diploma di scuola superiore
  • 7 funzionari economico-finanziari con laurea triennale o specialistica in Scienze economiche, Scienze dell’Economia o Economia e Commercio
  • 11 funzionari giuridico di amministrazione con laurea triennale o specialistica/magistrale in Scienze dei servizi giuridici, Scienze dell’amministrazione e dell’organizzazione o Giurisprudenza, o lauree equiparate ed equipollenti
  • 5 funzionari statistici con laurea triennale in Statistica o specialistica/magistrale
  • 2 funzionari linguistici con laurea triennale o specialistica/magistrale in Lingue, Lingue e Culture moderne, Mediazione linguistica, Scienze Politiche e delle Relazioni internazionali, Lingue, Lingue e Letterature straniere, Traduzione ed Interpretazione, Lingue Culture ed Istituti dei Paesi del Mediterraneo, Lingue e Civiltà orientali, Lingue e Culture dell’Europa Orientale, Lingue e Culture europee o Relazioni internazionali
  • 33 dirigenti farmacisti con laurea in Farmacia o Chimica e Tecnologie Farmaceutiche , o lauree equiparate ed equipollenti, ed abilitazione all’esercizio della professione di Farmacista
  • 14 dirigenti chimici con laurea triennale o specialistica in Chimica, Chimica e Tecnologie Farmaceutiche o Chimica industriale o in possesso di titoli di studio equiparati ed equipollenti.
  • 4 dirigenti medici di medicina interna
  • 4 dirigente medico con specializzazione in allergologia e immunologia clinica
  • 2 dirigenti medici con specializzazione in pediatria o chirurgia pediatrica.

E’ inoltre necessario possedere i seguenti requisiti:

  • essere cittadino italiano o di un Paese membro dell’UE
  • godimento dei diritti civili e politici
  • iscrizione nelle liste elettorali
  • idoneità fisica
  • assenza di condanne penali e di procedimenti penali in corso
  • non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento o dichiarati decaduti o licenziati da altro impiego statale, per averlo conseguito mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanabile;
  • posizione regolare rispetto agli obblighi di leva.

La domanda può essere presentata entro il 12 febbraio 2018 collegandosi alla seguente pagina.

I candidati dovranno superare alcune prove, una preselezione, due prove scritte e un colloquio orale.

Leggi anche: Concorso Ministero della Giustizia 2018: bando per Esperti Psicologi e Criminologi, requisiti e scadenza

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, Bandi e concorsi, Altri concorsi