Concorsi OSS e infermieri in Lombardia: bando per 216 posti di lavoro

Concorsi per infermieri e operatori socio sanitari in Lombardia, ecco che cosa sapere.

di , pubblicato il
Concorsi infermi e OSS in Lombardia

Nuovi concorsi pubblici per infermieri e OSS in Lombardia. Con la pandemia in corso e la necessità di assumere nuovo personale, ASST Franciacorta ha indetto due concorsi pubblici, per 216 posti in totale. Di seguito i dettagli sui bandi di concorso.

Concorsi per OSS e infermieri, posti disponibili e requisiti

ASST Franciacorta ha indetto due concorsi pubblici per 216 posti in totale di cui 134 posti per infermieri categoria D, di cui 54 presso ASST Franciacorta e 80 presso ASST Garda, 82 posti per operatore socio sanitario categoria B, posizione economica BS, di cui 32 presso ASST Franciacorta e 50 presso ASST Garda.

Gli interessati che vogliono candidarsi per queste posizioni, devono possedere i seguenti requisiti. Per quanto riguarda la figura di infermiere si richiedono il diploma universitario in infermieristica, la laurea in infermieristica classe SNT/701 o L-SNT/01 o diplomi e attestati conseguiti o equipollenti e iscrizione all’albo professionale.

Per la figura di operatore socio sanitario, invece, si richiede, il diploma di istruzione superiore e l’attestato di operatore socio sanitario. Tutti gli altri requisiti richiesti nello specifico si trovano nei bandi di concorso.

Come inviare la domanda e scadenza

Gli interessati che vogliono candidarsi per infermiere oppure operatore socio sanitario in Lombardia, possono farlo entro il 10 dicembre 2020, inviando la domanda di partecipazione a questa pagina tramite la procedura online segnalata. Tutti i dettagli sulle prove previste in seguito e sui documenti da allegare alla domanda si trovano direttamente nel bando indicato.

Sempre in Lombardia, un’azienda di Como ha pubblicato un’offerta per assistenza a malati di Covid. Si cercano assistenti domiciliari che diano la disponibilità di 3 ore al giorno, 1 la mattina, 1 il pomeriggio e 1 la sera, nella zona di Albate, in provincia di Como, per 650 euro mensili.

Gli interessati possono inviare la candidatura a [email protected]

Vedi anche: Concorso Città Metropolitana di Milano: bandi per varie figure a tempo indeterminato

Argomenti: , , ,