Concorsi Ministero della Difesa per 65 ufficiali e 8000 volontari: scadenza bandi e info requisiti

Concorso per 8000 volontari in ferma prefissata di un anno e per 65 ufficiali in servizio permanente.

di , pubblicato il
Concorso per 8000 volontari in ferma prefissata di un anno e per 65 ufficiali in servizio permanente.

Nuovo bandi di concorso da parte dell’esercito italiano che ha avviato un concorso per 65 ufficiali in servizio permanente nei ruoli delle Armi di fanteria, cavalleria, artiglieria, genio, trasmissioni e trasporto e materiali, del Corpo Sanitario e del Corpo di Commissariato. Un altro bando del Ministero della Difesa è invece dedicato a 8000 volontari in ferma prefissata di un anno. Vediamo quali sono i requisiti e le informazioni generiche sul concorso.

Nuovo concorso per diplomati da parte del Ministero della Difesa

Il Ministero della Difesa ha indetto un bando per reclutare 65 ufficiali riservato a diplomati. La scadenza è fissata per il giorno 17 gennaio 2019. Di questi 65 posti 45  sono riservati per Ufficiali in servizio permanente nel ruolo delle Armi di fanteria, cavalleria, artiglieria, genio, trasmissioni mentre 10 posti sono riservati a Ufficiali in servizio permanente nel ruolo speciale dell’Arma dei Trasporti e Materiali dell’Esercito, 6 posti per  Ufficiali in servizio permanente nel ruolo speciale dell’Arma del Corpo Sanitario dell’Esercito e 4 posti per  Ufficiali in servizio permanente nel ruolo speciale del Corpo di Commissariato dell’Esercito.

Requisiti e come inviare domanda

Tra i requisiti fondamentali per candidarsi serve il diploma di 5 anni di scuola superiore, non aver superato 35 o 45 anni di età a seconda del ruolo oltre che tutti i requisiti attivi nei concorsi pubblici quali cittadinanza italiana, assenza di condanne penali etc. Sono previsti anche dei requisiti specifici che indicano le categorie di concorrenti ma vi rimandiamo al testo del bando per vederli tutti.

La domanda è valida fino al 17 gennaio, in seguito i candidati saranno tenuti ad affrontare due prove scritte, delle prove di efficienza fisica ma anche accertamenti sanitari, un colloquio e una prova di lingua straniera. La domanda va inviata a questo link .

Concorso per 8000 volontari in ferma prefissata di un anno

Il Ministero della Difesa – Direzione Generale per il Personale Militare ha attivato un bando per 8mila volontari in ferma prefissata di un anno. Il concorso è diviso in 2 blocchi, di cui il primo con 2mila posti per  i nati dal 16 gennaio 1994 al 16 gennaio 2001, cui la scadenza della domanda è fissata al 16 gennaio 2019.

Il secondo blocco per altri 2mila posti per i nati dal 26 marzo 1994 al 26 marzo 2001 scade il 26 marzo 2019. Il terzo blocco con altri 2mila posti per i nati dal 19 giugno 1994 al 19 giugno 2001, scade il 19 giugno 2019 il quarto blocco, sempre per 2mila posti, per i nati dal 2 ottobre 1994 al 2 ottobre 2001, scade il 2 ottobre 2019.

Requisiti e come inviare domanda

Tra i requisiti per partecipare segnaliamo la cittadinanza italiana, max 25 anni di età, assenza di condanne penali, licenza media, non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate. Tutti i requisiti completi si trovano nel bando di concorso che si trova nel sito ufficiale del Ministero della Difesa alla voce concorsi. Dopo l’invio delle domande saranno selezionati i candidati valutando tutti i requisiti, il contenuto delle autocertificazioni, titoli di merito, prove di efficienza fisica e idoneità psico-fisica e attitudinale. La domanda va inviata tramite questo link. 

Ti potrebbe interessare anche: Concorso Polizia di Stato 2019: bando per Commissari, info scadenze e requisiti

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,