Concorsi Ministero della Difesa: in arrivo bandi per 431 posti di lavoro

Nuovi bandi di concorso da parte del Ministero della Difesa per 431 posti di lavoro.

di , pubblicato il
Concorsi Ministero della Difesa

Nuovi concorsi pubblici da parte del Ministero della Difesa entro il 2023. Si parla di 431 posti di lavoro con contratti a tempo indeterminato. Anche la Pubblica Amministrazione assumerà nuovo personale. Vediamo di che cosa si tratta.

Concorsi Ministero della Difesa per 431 posti, ecco cosa sapere

Entro il 2023 il Ministero della Difesa assumerà 431 persone tramite concorso. Si tratta di personale non dirigenziale a tempo indeterminato per potenziare le produttività locali e l’area industriale ministeriale. Nel dettaglio, i bandi sono legati agli stabilimenti militari e arsenali. Le assunzioni saranno divise tra il 2021, 2022 e 2023. Nel dettaglio nel 2021 saranno assunte 125 persone Area II fascia retributiva F2 e 19 persone Area II fascia retributiva F1. Nel 2022 si parla di 125 persone Area II fascia F2 e 19 per l’area III fascia F1, mentre nel 2023 sono previste 124 assunzioni Area II, fascia retributiva F2 e 19 per l’Area III fascia F1. Attualmente i bandi non sono ancora stati pubblicati, quindi si attende il via libera e l’avvio dei concorsi che comunque dovrebbero partire entro pochi mesi, almeno per le assunzioni 2021. Maggiori dettagli si trovano sul portale del Ministero della Difesa alla voce concorsi.

Migliaia di posti di lavoro nella Pubblica Amministrazione

Come dicevamo, anche la Pubblica Amministrazione bandirà dei nuovi concorsi per reclutare 29.600 persone grazie alla Legge di Bilancio, che autorizza all’incremento dell’organico nei prossimi quattro anni. In totale si parla di 29.600 posti a tempo indeterminato non solo tramite concorsi ma anche stabilizzazioni e proroghe.
Ad assumere sarà il ministero della Giustizia che prevede 3mila posti di personale amministrativo non dirigenziale negli uffici giudiziari e 200 persone per il comparto delle funzioni centrali presso il Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria.

140 posti sono poi previsti presso il Ministero delle Politiche Agricole alimentari e Forestali, altri 750 posti sono previsti nel corpo dei Vigili del Fuoco, 250 presso il ministero dell’Interno e 180 presso il ministero della salute. Sono poi previste 25mila assunzioni presso il Ministero dell’Istruzione e più di 300 posti presso Enac.

Vedi anche: Concorsi Enac per 378 figure a tempo indeterminato in arrivo entro 2022

Concorsi Ministero della Salute e del Lavoro: nuovi bandi in arrivo per 200 posti

Argomenti: , , ,