Concorsi Comune di Genova e Napoli 2018: bandi per amministrativi ed educatori, scadenze e informazioni

Nuovi bandi di concorso per educatori professionali, istruttori amministrativi e informatici. Requisiti richiesti e come inviare la domanda.

di Chiara Lanari, pubblicato il
Nuovi bandi di concorso per educatori professionali, istruttori amministrativi e informatici. Requisiti richiesti e come inviare la domanda.

Nuovi bandi di concorso per chi cerca lavoro nel settore pubblico. Ad indire le selezioni pubbliche sono il Comune di Genova e Napoli. Vediamo di che cosa si tratta e come candidarsi.

Concorso Comune di Genova per amministrativi

Interessante bando di concorso pubblicato dal Comune di Genova per 15 profili amministrativi. Si tratta, in particolare, di Funzionari Servizi Amministrativi – Europrogettisti per cui è previsto contratto di lavoro a tempo determinato per 12 mesi con possibilità di proroga categoria D posizione economica D1. Si tratta di figure molto particolari che dovranno seguire strategie precise e occuparsi di altri compiti come indicato nel bando di concorso. Tra i requisiti essenziali per partecipare al concorso troviamo la conoscenza della lingua inglese o francese oltre a quelli ordinari quali cittadinanza italiana o Ue, età minima 18 anni, assenza di condanne penali e godimento dei diritti civili e politici, non essere decaduti da un impiego pubblico e destituiti dall’impiego presso una pubblica amministrazione.

Sono anche necessari dei requisiti specifici come la laurea in Giurisprudenza o Scienze dell’economia o   Teoria e tecniche della normazione e dell’informazione giuridica o Ingegneria gestionale o finanza. Tutto l’elenco delle lauree ammesse si trova sul bando di concorso.

Il concorso scade il giorno 17 dicembre, in seguito i candidati saranno chiamati a svolgere un colloquio. Oltre a questo saranno valutati i titoli anche post laurea, le esperienze di lavoro e la conoscenza delle lingue richieste. I primi 50 profili saranno ammessi al colloquio. Dunque non sono previste prove scritte. La domanda va inviata solo in via telematica attraverso questo link  allegando anche il Cv e copia del documento di identità. Altre info sul bando si trovano alla pagina dedicata del comune alla voce concorsi.

Concorso Campania per educatori professionali, istruttori amministrativi e informatici

Il Comune di Napoli ha pubblicato un bando di concorso per 75 assunzioni relative a educatori professionali, istruttori amministrativi e informatici a tempo determinato categoria D1. Nel dettaglio sono previste assunzioni per 39 educatori professionali, 29 istruttori direttivi amministrativi, 7 istruttori direttivi informatici.

C’è tempo fino al 9 dicembre per inviare la candidatura. Tra i requisiti richiesti, oltre a quelli relativi a cittadinanza italiana o UE, godimento dei diritti civili e politici, idoneità fisica e via dicendo, sono richiesti altri più specifici come:

-diploma universitario di primo livello o laurea triennale o laurea magistrale o laurea specialistica o diploma di Laurea in Giurisprudenza o Economia e Commercio per la carriera di istruttore amministrativo.

-laurea o diploma di laurea o laurea specialistica (come sopra) in  scienze dell’educazione o simili per la carriera di educatore

-laurea in informatica, ingegneria informatica, ingegneria elettronica o equipollenti per la carriera di istruttori direttivi informatici.

La domanda va inviata entro il 9 dicembre 2018 collegandosi a questa pagina, in seguito saranno valutati i titoli ed è prevista una eventuale prova pre-selettiva più una prova scritta  su 60 quesiti a risposta chiusa su scelta multipla.

Ti potrebbe interessare anche: Concorsi pubblici Regione Lombardia e Città Metropolitana di Venezia: bandi che scadono a dicembre 2018

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro, Bandi e concorsi, News lavoro, Altri concorsi