Come risparmiare sulla Tari: dai pannolini lavabili alle macchine mangia rifiuti

Pagare meno di Tari: i Comuni si ingegnano con iniziative per poter offrire sconti ai cittadini sulla gestione dei rifiuti. Il caso della Pomezia a 5 Stelle

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Pagare meno di Tari: i Comuni si ingegnano con iniziative per poter offrire sconti ai cittadini sulla gestione dei rifiuti. Il caso della Pomezia a 5 Stelle

E’ possibile risparmiare sulla Tari? Sulla Tassa sui rifiuti si registra una differenza notevole tra i Comuni. Alcuni casi di sconto possono essere di stimolo agli altri sindaci: a San Giovanni in Persiceto ad esempio i neo genitori che utilizzano pannolini lavabili pagano il 25% in meno perché contribuiscono ad inquinare meno.

Sconti Tari per i negozianti con le macchine mangia rifiut

L’ultimo esempio in ordine temporale arriva invece da Pomezia, comune alle porte di Roma amministrato dal Movimento 5 Stelle. Il primo cittadino Fabio Fucci ha previsto l’installazione di eco-compattatori per la raccolta di contenitori in plastica e alluminio. Si tratta di macchine mangia-rifiuti messe a disposizione dei commercianti locali che ne fanno richiesta. Ospitando queste macchine i negozianti possono risparmiare sulla Tari perché contribuiscono a ridurre le emissioni. Fondamentale è anche la collaborazione dei cittadini che utilizzano questi servizi: riciclando bottiglie di plastica o lattine nelle macchine si ottiene un buono sconto da spendere nel negozio convenzionato.

Con la raccolta differenziata la Tari costa meno

L’assessore Lorenzo Sbizzera ha spiegato che “l’installazione degli eco-compattatori in Città ha il chiaro obiettivo di promuovere la raccolta differenziata di plastica e alluminio premiando i cittadini virtuosi con scontrini spendibili presso gli esercizi commerciali che ne richiederanno l’installazione all’interno della loro attività”. Le prime macchine mangia rifiuti saranno installate nei prossimi giorni. Il servizio sarà gestito dalla società Formula Ambiente.        

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tasse e Tributi, Risparmiare