Come risparmiare nel 2020: dal bonus Befana alla Carta bimbi

Dal bonus Befana, passando per la lotteria degli scontrini, bonus facciata, bebè, rifiuti e Carta bimbi, ecco le agevolazioni che fanno risparmiare le famiglie.

di , pubblicato il
Dal bonus Befana, passando per la lotteria degli scontrini, bonus facciata, bebè, rifiuti e Carta bimbi, ecco le agevolazioni che fanno risparmiare le famiglie.

Come risparmiare nel 2020? Con l’approvazione della Legge di Bilancio, sono previsti bonus e aiuti per le famiglie in difficoltà e per quei consumatori definiti virtuosi. U.di.con, l’unione per la difesa dei consumatori, analizza punto per punto quali sono.

 

Bonus Befana e scontrini 

Dal prossimo luglio chi farà acquisti usando carte di debito o credito sarà conteggiato nel bonus Befana 2021, che nella pratica consiste nella restituzione di parte dei pagamenti effettuati. Il Governo ha infatti messo a disposizione 3 miliardi di euro. 

Dal 1 gennaio per tutti i commercianti è obbligatorio lo scontrino elettronico mentre la lotteria degli scontrini è prorogata al 1 luglio 2020. Con lo scontrino elettronico, infatti, il governo mira a recuperare 1,2 miliardi ma l’Ufficio parlamentare di bilancio pensa che questa misura possa incentivare l’evasione invece che ridurla. Basta infatti un accordo tra acquirente e venditore per rendere nullo il provvedimento. I commercianti possono usufruire di uno sconto del 50% e fino a 250 euro per l’acquisto di nuovi apparecchi o di 50 euro per l’aggiornamento di quelli vecchi.

Leggi anche: Scontrino elettronico per tutti gli esercenti. Perché questo adempimento non è ancora un obbligo?

Casa e famiglia 

Nel 2020 sono stati confermati la Carta bimbi da 400 euro al mese e il bonus mamma, mentre il congedo di paternità è stato esteso a 7 giorni. Per le famiglie con Isee fino a 25mila euro e da 25 mila a 40 mila euro è anche possibile chiedere il contributo per la retta degli asili nido. Novità anche per il bonus bebè che viene esteso a tutte le famiglie a seconda dell’Isee. Quelle con Isee fino a 25mila euro riceveranno 160 euro mensili, le famiglie con Isee da 25 mila a 40 mila euro ne riceveranno 120, fino agli 80 euro per chi ha un Isee superiore. Nel 2020 viene introdotto il bonus facciata mentre la tassa sui rifiuti (Tari) viene accorpata all’Imu e scompare l’imposta unica comunale. Viene inoltre ridotta l’aliquota per la cedolare secca nei contratti di affitto al 10%, in più è attivato il bonus rifiuti per famiglie con Isee fino a 8.256 euro o che hanno 4 figli o più a carico e Isee inferiore a 20mila euro.

Confermata, infine, l’Iva agevolata al 4% per l’acquisto di auto ibride o elettriche da parte di disabili.

Leggi anche: Bonus facciata: IVA agevolata al 10% e sconto in fattura. I chiarimenti delle Entrate

Tampon tax, sugar e plastic tax 

Iva ridotta al 5% anche per gli assorbenti compostabili o lavabili mentre da giugno 2020 partirà la plastic tax e da ottobre quella sullo zucchero. Infine, per quanto riguarda le sigarette, cartine e filtri costeranno 18 cent in più.

Argomenti: , , , , , ,