Come rinnovare il Reddito di Cittadinanza?

Rispondiamo a due domande distinte: come rinnovare il Reddito di Cittadinanza e come richiedere il Bonus Covid pescatori.

di , pubblicato il
Rispondiamo a due domande distinte: come rinnovare il Reddito di Cittadinanza e come richiedere il Bonus Covid pescatori.

Rispondiamo a due domande distinte: come rinnovare il Reddito di Cittadinanza e come richiedere il Bonus Covid pescatori. Quest’ultimo si riferisce alle agevolazioni Covid pensate per i pescatori lavoratori autonomi.

Iniziamo dalla prima domanda.

Quali sono le istruzioni INPS per il rinnovo del Reddito di Cittadinanza?

Come rinnovare il Reddito di Cittadinanza? Istruzioni INPS

Con il messaggio n. 3627/2020, l’INPS dà istruzioni su come chiedere il rinnovo del Reddito di Cittadinanza.

Ci sarà un mese di stop per le erogazioni ma, alla scadenza dei 18 mesi, sarà possibile rinnovarlo.

Per la richiesta del rinnovo, l’INPS ha precisato che è necessario indicare nella presentazione della domanda eventuali cambiamenti sulla composizione del nucleo familiare.

Se la variazione si verifica durante il periodo di fruizione del Reddito di Cittadinanza, il limite dei 18 mesi si riferirà al nuovo nucleo.

Se il nucleo familiare si sdoppia (ad, esempio, se uno dei figli si sposa) bisogna presentare domanda con la Dichiarazione sostitutiva unica (Dsu) per certificare l’indicatore Isee, necessario per ottenere il beneficio.

Se la variazione o sdoppiamento avviene dopo i primi 12 mesi, ognuno dovrà presentare la nuova domanda: se entrambi avranno i requisiti, a ciascun nucleo spetterà il reddito per i 6 mesi residui.

Se, invece, si verifica un decesso o una nuova nascita non bisognerà presentare una nuova domanda: il reddito continuerà ad essere erogato per i complessivi 18 mesi.

A partire dal 1° ottobre 2020 si potrà presentare la nuova domanda (per ottenere la prima tranche a novembre) collegandosi al portale istituzionale INPS – sezione “Prestazioni e servizi – Reddito di Cittadinanza e Pensione di Cittadinanza” tramite codice di accesso PIN (per cui non si rilasciano nuove utenze dal 1° ottobre), SPID, CIE o CNS.

In alternativa, si può presentare domanda sul sito di Poste Italiane, sul sito redditodicittadinanza.gov.it tramite credenziali SPID oppure rivolgendosi a CAF e patronati.

Reddito di Cittadinanza: come fare il rinnovo?

L’INPS chiarisce che in caso di variazione del nucleo familiare per continuare a fruire del Reddito è necessario:

  • Presentare una nuova domanda di Reddito,
  • Presentare una Dichiarazione sostitutiva unica o DSU (documento preliminare al rilascio dell’ISEE) entro due mesi dalla variazione.

Nei casi di interruzione del Reddito di Cittadinanza per cambiamenti della situazione economica familiare, si può richiedere un nuovo periodo di sussidio fino al limite massimo di 18 mesi.

 

Argomenti: ,