Come diventare navigator e bando assunzione: nuovi aggiornamenti

A breve dovrebbero partire le assunzioni dei navigator: ecco cosa sapere su requisiti e bando.

di , pubblicato il
A breve dovrebbero partire le assunzioni dei navigator: ecco cosa sapere su requisiti e bando.

Prosegue il confronto tra governo e regioni per la questione navigator. Già: di questione ormai si può propriamente parlare visto che i tempi prolungati per definire i criteri e i tempi di assunzione di queste figure di riferimento per i beneficiari del reddito di cittadinanza.

I navigator dovranno infatti assumere un ruolo cruciale nella seconda fase del programma ma, ad oggi, restano ancora alcuni nodi da sciogliere importanti.

Parte il reddito di cittadinanza ma senza navigator: cosa manca

Da un lato c’è la disponibilità delle regioni ad accogliere i navigator: basterebbe a questo punto un solo no per spingere il governo a rivedere la distribuzione studiata. Va detto però che, in questo senso, il clima appare ottimistico. Se così fosse dopo l’accordo si aprirebbe la strada per il bando di selezione vero e proprio di questi “coach”.

Assunzione navigator: tempi, regole e contratti

E’ l’altra medaglia del reddito di cittadinanza: in tanti vogliono diventare navigator, ovvero tutor.

Tutti vogliono diventare navigator ma occhio ai corsi truffa

Stando alle indicazioni più recenti, i navigator verosimilmente saranno assunti in un primo momento con un contratto di durata pari a due anni. Molti si chiedono quanto guadagneranno i navigator. I primi rapporti prevedono uno stipendio medio mensile di circa 1.600 euro. I titoli richiesti sono, come era dall’inizio, laurea in economia, giurisprudenza, sociologia, scienze politiche, psicologia o scienze della formazione.
Invariato sembrerebbe l’iter per diventare navigator, nonché i requisiti richiesti. E’ previsto il superamento di un test a risposta multipla con al massimo 100 quesiti su 10 materie (tra le quali, cultura generale, logica, informatica, diritto del lavoro e di cittadinanza).
Sono attese circa 60 mila domande. Con molta probabilità nel modulo andrà inserita anche la provincia di preferenza.

Per approfondire modalità di assunzione e inquadramento contrattuale dei navigator, ti invitiamo a leggere anche

Concorso per navigator: tutto quello che c’è da sapere sul bando

Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.