Colf e badanti costeranno di più nel 2019? Il governo prova a mettere una pezza sull’aumento contributi

Assumere una colf, una badante o una baby sitter nel 2019 costerà di più? Il governo fa retromarcia per evitare autogoal.

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Assumere una colf, una badante o una baby sitter nel 2019 costerà di più? Il governo fa retromarcia per evitare autogoal.

Dopo la denuncia dell’ Assindatcolf in merito all’aumento dei contributi per colf e badanti nel 2019, il governo sta cercando di fare marcia indietro apportando correttivi al Decreto dignità sul lavoro domestico.

Quanto costa assumere una colf o badante in estate?

Colf, baby sitter e badanti: rischio aumento costi 2019?

Il governo è alle prese con le coperture economiche delle riforma: la coperta come sempre è troppo corta e da qualche parte bisogna fare cassa. La proposta di aumentare i contributi pagati dalle famiglie per colf, baby sitter e badanti però non è piaciuta agli elettori, soprattutto dopo che l’ Assindatcolf ha fatto i conti stimando il rincaro in circa 200 euro in più a famiglia. Per questo motivo il governo ha fatto marcia indietro. A favore del possibile rincaro si erano espressi solamente i sindacati di categoria. Ma sappiamo bene quante famiglie in Italia contano in maniera cruciale sull’aiuto di baby sitter, colf e badanti e aumentare il costo di questa assistenza rischia di diventare un autogoal pesante per il governo 5 Stelle-Lega.

Emendamenti Decreto Dignità: non solo contributi colf e badanti, ecco tutte le misure in discussione

Sul Decreto Dignità le commissioni Finanze e Lavoro della Camera passeranno al vaglio 900 emendamenti e tra questi un ruolo primario sembra avere proprio un allentamento della presa sui contributi per i collaboratori domestici. Al vaglio anche gli incentivi assunzioni giovani, le misure per le sigarette elettroniche e le imposte per chi trasferisce rami di azienda all’estero. I sindacati hanno gli occhi puntati anche sulla possibile reintroduzione dei voucher lavoro, contro i quali hanno minacciato una class action.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Lavoro e Contratti, Lavoro domestico