Cessione Tax Credit Canoni di Locazione, online il nuovo modello di comunicazione

È stato approvato il nuovo modello, con le relative istruzioni, per consentire la comunicazione della cessione dei crediti anche per i mesi fino ad aprile 2021.

di , pubblicato il
cartelle-agenzia-entrate

Con provvedimento del direttore dell’Agenzia delle entrate n. 43058 del 12 febbraio 2021, è stato approvato il nuovo modello di comunicazione inerente alla cessione del “credito d’imposta per canoni di locazione” previsto dal Dl “Cura Italia” e “Rilancio”.

L’approvazione del nuovo modello è stata resa necessaria a seguito dell’estensione di tale misura fino al 30 aprile 2021, così come disposto ai sensi dall’articolo 1, comma 602, Legge di Bilancio 2021. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Tax Credit Canoni di Locazione

Al fine di contenere gli effetti negativi derivanti dalle misure di prevenzione e contenimento connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19, il ddl di bilancio 2021 proroga fino al 30 aprile 2021 la durata del cosiddetto Bonus affitti.

Si tratta del credito d’imposta pari al 60% dei canoni d’affitto, in favore degli esercenti attività legate al turismo, danneggiati dalla crisi da Covid-19.

Oltre che a prorogare questa misura anche per i primi 4 mesi del 2021, La legge di bilancio 2021 ne riduce sensibilmente la platea dei potenziali beneficiari.

Potranno infatti usufruire del Bonus affitti fino al 30 aprile 2021:

  • le imprese turistico – ricettive;
  • le agenzie di viaggio;
  • i tour operator.

Nuovo modello di comunicazione

Con il recente provvedimento sopra citato, sostanzialmente, è stato approvato il nuovo modello, con le relative istruzioni, per consentire la comunicazione della cessione dei crediti anche per i mesi fino ad aprile 2021 alle imprese turistico ricettive, i tour operator e le agenzie di viaggio.

Articoli correlati

Argomenti: ,