Cedolino pensioni aprile 2021: come controllare i “recuperi” INPS

I pensionati possono accedere al servizio Cedolino Pensioni sul sito dell’INPS e possono monitorare l’importo dell’assegno previdenziale soggetto a recuperi INPS.

di , pubblicato il
I pensionati possono accedere al servizio Cedolino Pensioni sul sito dell’INPS e possono monitorare l’importo dell’assegno previdenziale soggetto a recuperi INPS.

Sono in pagamento dal 26 marzo le pensioni del mese di aprile 2021 e sul sito dell’INPS è presente il cedolino online: i pensionati possono verificare l’importo soggetto al “recupero” INPS.

Grazie a questo servizio approntato dall’INPS i titolari dell’assegno previdenziale possono consultare il cedolino della pensione, conoscere le motivazioni per le quali tale importo può variare, monitorare l’importo dei trattamenti liquidati dall’INPS ogni mese ed accedere ad altri servizi di consultazione.

Cedolino pensioni aprile 2021: recuperi INPS

I pensionati possono accedere al servizio Cedolino Pensioni sul sito dell’INPS e possono monitorare l’importo dell’assegno previdenziale soggetto a recuperi INPS.

L’Istituto Nazionale di Previdenza procederà al recupero della terza rata del conguaglio per le pensioni d’oro.

Il “recupero” INPS ovvero il ricalcolo dell’IRPEF che ha determinato un conguaglio a debito superiore ai cento euro avverrà per quelle pensioni di importo fino a 18.000 euro.

INPS controlla la congruità degli importi trattenuti nel corso dello scorso anno e, in caso di conguaglio negativo, le stesse somme vengono recuperate nel 2021.

Cedolino Pensione Aprile 2021: trattenute e rimborsi IRPEF

I pensionati possono subire trattenute IRPEF sui redditi da pensione o possono maturare il diritto al rimborso di un credito.

Nel mese di aprile 2021 proseguono le operazioni derivanti dal conguaglio 2020 e nei casi in cui sia emerso un pagamento in misura inferiore rispetto al quantum debeatur nell’arco dell’anno per i pensionati con trattamenti pensionistici fino a 18.000 euro e un debito eccedente a 100 euro e per i redditi di pensione annui di importo eccedente a diciottomila euro e per quelli di importo inferiore a 18.000 euro con debito inferiore a cento euro.

Nel caso di un conguaglio negativo, i recuperi INPS avvengono in quattro rate.

Cedolino Pensione Aprile 2021: addizionali regionali e comunali

Con la comunicazione del 26 marzo 2021 INPS sottolinea che, oltre all’IRPEF mensile sulla pensione di aprile 2021, vengono trattenute le addizionali regionali e comunali relative all’anno 2020.

INPS sottolinea che

“continua a essere applicata anche la trattenuta per addizionale comunale in acconto per il 2021, avviata a marzo, che proseguirà fino a novembre 2021”.

Cedolino Pensione Aprile 2021: Calendario pagamento

Il pagamento dell’assegno previdenziale mese di aprile 2021 viene effettuato dal 26 marzo al 1° aprile.

Nel caso di riscossione presso gli uffici postali sono state scaglionate le presenze dei pensionati in base alle iniziali del cognome.

Il calendario è il seguente:

  • cognomi A-B: venerdì 26 marzo
  • cognomi C-D: sabato 27 marzo
  • cognomi E-K: lunedì 29 marzo
  • cognomi L-O: martedì 30 marzo
  • cognomi P-R: mercoledì 31 marzo
  • cognomi S-Z: giovedì 1° aprile.
Argomenti: ,