Cashback: come funziona, come registrarsi e ottenere il rimborso

Il Cashback è una delle iniziative del “Piano Italia Cashless” previste dalla Legge di Bilancio 2020. Tutto quello che devo sapere.

di , pubblicato il
Cashback

A partire dal 7 dicembre è possibile aderire al programma Cashback, anche detto, Bonus Cashback.
Il Cashback è una delle iniziative del “Piano Italia Cashless” previste dalla Legge di Bilancio 2020, che ha l’obiettivo di incentivare l’utilizzo di mezzi di pagamento elettronici (bancomat, carta di credito o app di pagamento), per aumentare la tracciabilità e ridurre l’evasione fiscale, oltre che modernizzare il Paese e favorire lo sviluppo di un sistema più digitale, veloce, semplice e trasparente.
Il programma, sostanzialmente, consente di ottenere un rimborso sugli acquisti effettuati con mezzi di pagamento alternativi al contante. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Che cos’è il Cashback?

Il Cashback di Stato è un rimborso pari al 10% degli acquisti effettuati nei negozi fisici (non è valido per gli acquisti online) con mezzi di pagamento tracciabili.
Il programma si divide in periodi. Il primo periodo sperimentale, detto “Extra Cashback di Natale”, ha avuto inizio l’8 dicembre ed è terminato il 31 dicembre 2020. Dal 1° gennaio 2021 hanno preso il via i tre periodi successivi della durata di 6 mesi ciascuno.

App IO per aderire al cashback

App IO

Non c’è un importo minimo di spesa. Per ogni periodo, è possibile ottenere un rimborso massimo di 150 euro. Ogni acquisto effettuato con carte e app di pagamento registrate al programma, permette di accumulare il 10% dell’importo speso.
Il rimborso accumulato verrà erogato solamente se si sarà raggiunto il numero minimo di pagamenti validi:

  • 10 per l’Extra Cashback di Natale;
  • 50 in ciascuno dei semestri successivi.

Super Bonus Cashback

Oltre al Bonus Cashback, a partire dal 1° gennaio 2021, i primi 100mila partecipanti al programma che, nel singolo semestre di riferimento, abbiano totalizzato il maggior numero di transazioni con carte e app di pagamento, ricevono il cosiddetto Super Bonus Cashback.

Si tratta di un premio del valore di 1500 euro a semestre. Non c’è un importo minimo di spesa. Si tratta, dunque, di una sorta di concorso a premi, dove vince solo chi ha effettuato più acquisti, a prescindere dall’importo speso.

Cashback: come funziona?

Ma come funziona il Cashback di Stato? Il programma si divide in 2 distinti bonus:

  • il Bonus Cashback, che consiste in un rimborso pari al 10% degli acquisti effettuati nei negozi fisici con mezzi di pagamento tracciabili;
  • il Super Bonus Cashback, ovvero un premio del valore di 1500 euro a semestre per i primi 100 mila partecipanti che, nel singolo semestre di riferimento, abbiano totalizzato il maggior numero di transazioni valide ai fini del programma.

Il programma è aperto solamente a persone fisiche, maggiorenni e residenti in Italia ed è possibile aderirvi  (bonus e super bonus) in ogni momento, su base volontaria. È sufficiente installare l’App “IO” della pubblica amministrazione, disponibile su “app store” e play store”, ed effettuare la registrazione.

Cashback: registrazione

Come registrarsi per il Cashback? Per prima cosa bisogna aver scaricato e installato l’app “IO” su smartphone o tablet.

App IO per aderire al cashback

App IO

A questo punto bisogna accedere all’App IO tramite “identità digitale SPID” o con “Carta d’Identità Elettronica (CIE 3.0)”; accettare i Termini e le Condizioni e dichiarare di avere i requisiti per partecipare al momento dell’adesione.
A questo punto bisogna fornire:

  • il Codice Fiscale;
  • gli estremi degli Strumenti di pagamento elettronici (bancomat, carta di credito ecc) che si intende utilizzare ai fini del programma;
  • il codice IBAN per l’erogazione dei rimborsi tramite bonifico.

 

Attenzione, il Cashback funziona solo per gli acquisti effettuati con le carte registrate al programma.
Il calcolo delle transazioni ha inizio al momento del primo acquisto effettuato.

Come attivare il Cashback senza IO

È possibile partecipare al Cashback di Stato anche senza istallare l’app IO.

In alternativa all’App IO, esistono “altri sistemi messi a disposizione dagli Issuer Convenzionati”. Sostanzialmente, si tratta di quei soggetti che emettono gli Strumenti di Pagamento elettronici e che hanno sottoscritto una convenzione con PagoPa S.p.A. L’elenco degli Issuer Convenzionati è stato pubblicato sul sito ufficiale del Cashback.

Cashback: come ottenerlo

Il Bonus Cashback, come già detto, si divide in periodi. Il rimborso accumulato verrà erogato solamente se si sarà raggiunto il numero minimo di pagamenti validi nel singolo periodo:

  • 10 per l’Extra Cashback di Natale;
  • 50 in ciascuno dei semestri successivi.

Una volta raggiunto il numero minimo di transazioni, entro 60 giorni dalla fine di ogni periodo e in modo del tutto automatico, verrà rimborsato, tramite un bonifico sul conto corrente, l’intero importo accumulato durante il semestre (massimo 150 euro).

 

Articoli correlati

Argomenti: , ,