Cartelle Equitalia e ricalcolo: come pagare online con il bollettino intelligente

Equitalia aderisce al sistema CBILL per il pagamento online delle cartelle: come viene ricalcolato in automatico l’importo da pagare grazie ai bollettini intelligenti

di , pubblicato il
Equitalia aderisce al sistema CBILL per il pagamento online delle cartelle: come viene ricalcolato in automatico l’importo da pagare grazie ai bollettini intelligenti

Le cartelle Equitalia si pagano anche online: grazie all’adesione dell’ente al servizio CBILL, i contribuenti potranno versare le somme dovute usando questo canale agevolato con ricalcolo automatico degli importi eventualmente variati. Per pagare il bollettino RAV prestampato si potrà ricorrere al servizio di internet banking degli Istituti Finanziari elencati sul sito www.cbill.it. Una soluzione pratica e diretta in tutti i casi in cui ad esempio le cartelle Equitalia andrebbero aggiornate per via del ritardo nel pagamento o dell’emissione di uno sgravio fiscale.

   

Cartelle Equitalia: pagamento importi ricalcolati

Riassumiamo quindi le alternative per il contribuente di fronte a cartelle Equitalia ricalcolate: sportelli o sito web Equitalia, tabaccai convenzionati con Banca ITB, ricevitorie Sisal e Lottomatica, uffici postali e, questa la novità per le cartelle Equitalia 2015, anche attraverso i servizi delle Banche aderenti al consorzio aperto CBI (525 su 580 Istituti Finanziari per la precisione). Il bollettino RAV permette il ricalcolo intelligente del bollettino in automatico dell’importo da pagare in caso di variazione per essere sicuri di effettuare il saldo completo e corretto del debito. Il servizio CBILL è operativo da luglio dello scorso anno ma per i pagamenti Equitalia la novità è attiva da ieri, martedì 16 giugno 2015 grazie all’accorso sottoscritto dal Presidente del Consorzio CBI e Direttore generale dell’ABI Giovanni Sabatini e dal Responsabile della Divisione Servizi Accentrati di Corporate di Equitalia Franco Mazza. Anche questo strumento si inserisce in un’ottica di semplificazione dei rapporti tra Equitalia e contribuenti. Oltre ad Equitalia si contano altri enti, pubblici e privati, che usano questo sistema: tra i fattura tori più grandi segnaliamo Enel e Rai.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: