Carta Sia e Sostegno Inclusione Attiva: al via da domani, come fare domanda?

Dal 2 settembre è possibile presentare la domanda per beneficiare della Carta Sia: ecco come fare.

di , pubblicato il
Dal 2 settembre è possibile presentare la domanda per beneficiare della Carta Sia: ecco come fare.

Domani 2 settembre partirà il nuovo sostegno per l’inclusione attiva e l’Inps a questo proposito ha aggiornato il moduli di dichiarazione sostitutiva che i cittadini devono compilare per farne richiesta.

Il modulo, che può essere ritirato nel Comune di residenza o scaricato sui siti dell’INPS o del Ministero del lavoro, dovrà essere poi riconsegnato al Comune per ottenere il sostegno.

Le famiglie in condizioni economiche disagiate, con donne in stato di gravidanza o con figli disabili, potranno, in questo modo, accedere alla richiesta della Carta Sia con la quale effettuare acquisti di generi di prima necessità nei negozi del circuito Matsercard e che sarà inviata ai beneficiari da Poste Italiane dopo che l’INPS avrà dato disposizioni al riguardo. La Carta Sia funziona come una carta di pagamento ma le spese invece di essere addebitate al titolare saranno saldate dallo Stato per importi mensili pari a 80 euro per ogni componente del nucleo familiare.

Domanda Carta Sia

La domanda per diventare beneficiari di una Carta Sia deve essere presentata al Comune di residenza a partire dal 2 settembre consegnando compilato il modulo apposito. Il Comune provvederà ad inviare all’Inps i moduli ricevuti e a verificare l’esistenza dei requisiti (Isee, situazione lavorativa ecc…).

In caso la domanda fosse respinta il cittadino potrà recarsi direttamente al proprio Comune di residenza in cui ha presentato domanda per ricevere informazioni in metiro alla reizione e presentare, in caso, una richiesta di riesame.

Dall’ammontare dell’importo ricaricato mensilmente sulla Carta Sia saranno dedotte tutte le eventuali somme erogate al titolare come misura di sostegno al reddito, quali la Carta Acquisti ordinaria, incremento del bonus bebè ecc…

Carta Sia dal 2 settembre: ecco il modulo per fare domanda

Argomenti: ,