Canone Rai pc tablet e smartphone, va pagato?

Canone Rai pc, tablet e smartphone? Pagamento escluso se consentono di vedere i programmi Tv via internet e non tramite la ricezione del segnale

di Redazione InvestireOggi, pubblicato il
Canone Rai pc, tablet e smartphone? Pagamento escluso se consentono di vedere i programmi Tv via internet e non tramite la ricezione del segnale

Canone Rai pc. E’ obbligatorio pagare il canone di abbonamento alla Tv anche se si possiede solamente il computer?

Canone Rai pc: è obbligatorio pagarlo?

 In vista della scadenza del 31 gennaio 2013 per il pagamento del canone Rai, alcune precisazioni sono essenziali. Tra queste prendiamo il caso di un soggetto che detiene esclusivamente radio e computer. Deve pagare il canone Rai?

 La nota del Mise

Per rispondere a questa domanda si prende a riferimento una nota del 22 febbraio 2012 del Mise, il ministero dello Sviluppo economico, dipartimento per le Comunicazioni, che ha precisato cosa debba intendersi per “apparecchi atti od adattabili alla ricezione delle radioaudizioni” ai fini dell’insorgere dell’obbligo di pagare il canone Rai. Si ritengono soggetti al pagamento del canone Rai tutte le apparecchiature munite di sintonizzatore per la ricezione del segnale (terrestre o satellitare) di radiodiffusione dall’antenna radiotelevisiva. Di conseguenza i computer se consentono l’ascolto e/o la visione dei programmi radiotelevisivi via Internet e non attraverso la ricezione del segnale terrestre o satellitare, non sono soggetti al canone Rai. Se invece l’apparecchio è munito di sintonizzatore è soggetto al canone Rai anche se successivamente privato del sintonizzatore stesso. Quindi in sostanza niente canone Rai per collegato alla rete, tablet e smartphone.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Canone Rai