CANONE RAI 2016

Canone Rai in bolletta, metà degli italiani non ha pagato: cosa rischia?

Canone Rai in bolletta: metà degli italiani non l'ha pagato. E ora? In arrivo multe e controlli o Renzi dovrà accettare di toglierlo?

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Canone Rai in bolletta: metà degli italiani non l'ha pagato. E ora? In arrivo multe e controlli o Renzi dovrà accettare di toglierlo?

E’ una protesta silenziosa e compatta quella che sembra emergere dai dati degli addebiti luce contenenti il canone Rai in bolletta. Circa il 50% degli italiani ha deciso di non pagare, versando solo l’importo dei consumi elettrici (calcolo facile da fare visto che le voci sono distinte in bolletta). L’evasione, ha raggiunto punte del 60% a Sud mentre a Nord i valori medi non superano il 50%.

L’opposizione punta il dito contro la riforma del canone Rai in bolletta, un flop annunciato. Vero è che le percentuali sull’evasione del canone fornite da Italia Oggi non tengono conto delle bollette di agosto ma la tendenza a non essersi fatti spaventare troppo da questa formula di pagamento è evidente. Qualche contribuente in più ha pagato ma troppi pochi per giustificare i costi della riforma, soprattutto che in fase di propaganda il premier si era sbilanciato prevedendo perfino il 100% del recupero.

Leggi anche:

Canone Rai in bolletta, cosa rischia chi paga solo la luce

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

Canone Rai 2016

I commenti sono chiusi.