Cambiano i vertici delle tre principali Agenzie fiscali. Ecco i nomi

Trovato l’accordo tra le forze di maggioranza. Lo “spoil system” con un nome a sorpresa.

di , pubblicato il
Trovato l’accordo tra le forze di maggioranza. Lo “spoil system” con un nome a sorpresa.

Nuove nomine nelle 3 principali agenzie fiscali: Agenzia delle Entrate, Agenzia delle Dogane e Agenzia del Demanio.

Il Consiglio dei Ministri è stato convocato per il giorno 23 gennaio e avrà il compito, salvo sorprese, di nominare i nuovi vertici.

I nuovi vertici delle Agenzie Fiscali

Giovedì 23 gennaio 2020 sarà convocato il consiglio dei ministri per la nomina dei vertici dell’Agenzia delle Entrate, Agenzia delle Dogane e Agenzia del Demanio.

Alle Entrate, un po’ a sorpresa, sarà nominato Ernesto Maria Ruffini, già capo della ADE durante i governi Renzi e Gentiloni, ma cacciato proprio durante la scorsa legislatura a guida Lega – 5 Stelle.

Antonio Agostini, indicato direttamente dal Premier Giuseppe Conte, andrà all’Agenzia delle Dogane.

Infine, al demanio andrà Marcello Minenna, oggi alla Consob.

 

Potrebbe anche interessarti:

 

 

 

Argomenti: ,