Calendario scioperi trasporti luglio 2016: quali i settori a rischio?o

Tutti gli scioperi indetti per il mese di luglio 2016: ecco i settori a rischio.

di , pubblicato il
Tutti gli scioperi indetti per il mese di luglio 2016: ecco i settori a rischio.

Anche per il mese di luglio sono previste diverse agitazioni che porteranno a degli scioperi nel settore trasporti. Vediamo, quindi, quali sono i settori a rischio e in quali date si potrebbero avere disagi.

Scioperi trasporti Roma

Il primo sciopero del mese di luglio è stato proclamato nella capitale da Roma TPL ed avrà una durata di 24 ore ponendo un grave disagio per tutti i pendolari.

  Altra giornata di protesta, per quel che concerne i mezzi di trasporto pubblici della capitale sarà per il 26 luglio, giornata in cui, per 24 ore, incroceranno le braccia i dipendenti di Atac.

Sciopero trasporti Padova

Il 5 luglio la protesta interesserà Padova dove incrocerà le braccia per l’intera giornata il personale Busitalia Veneto.

Sciopero trasporti Liguria

Il 5 luglio disagi anche in Liguria, ma soltanto per 4 ore. La protesta riguarderà tutte le province della regione coinvolgendo tutti i mezzi di trasporto pubblici.

Sciopero trasporti Napoli

L’8 luglio i disagi saranno vissuti dai cittadini napoletani per la protesta di 8 ore, dalle ore 9,00 alle ore 13,00 e dalle ore 17,00 alle ore 21,00, del personale della società CLP.

Scioperi aerei mese luglio

Per il mese di luglio ci saranno due date calde per quel che riguarda il settore del trasporto aereo. La prima interesserà il personale Alitalia con uno sciopero indetto per il giorno 5 luglio. La protesta di 4 ore, dalle ore 13,00 alle ore 17,00, porterà dei disagi a tutti i viaggiatori. Nello stesso giorno si potranno avere disagi anche per una protesta dell’airport handling agli aeroporti di Linate e Malpensa.

La seconda data calda per gli aerei del mese di luglio è il 23, data in cui il personale delle società Enav e Eav incrocerà le braccia per 8 ore, dalle ore 10,00 alle ore 18,00.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,