Caccia ai bonus con il rientro dalle ferie, eccone 4 validi fino al 31 dicembre 2021

Caccia ai bonus con il rientro dalle ferie, eccone 4 validi fino al 31 dicembre 2021. Con sconti di Stato e con detrazioni fiscali per tutti i gusti. I dettagli e le scadenze.

di , pubblicato il
Caccia ai bonus con il rientro dalle ferie, eccone 4 validi fino al 31 dicembre 2021

Parte la caccia ai bonus con il rientro dalle ferie, eccone 4 che sono validi fino al 31 dicembre 2021. Con sconti di Stato e con detrazioni fiscali per tutti i gusti. Da chi vuole andare in vacanza a chi vuole rottamare il vecchio televisore con l’incentivo statale. E passando per chi vuole ristrutturare la casa ed anche per chi, con i servizi termali, vuole concedersi una vacanza tutta relax e benessere.

Nel dettaglio, per la caccia ai bonus con il rientro dalle ferie, eccone 4 che sono validi fino al 31 dicembre 2021. Con i relativi dettagli e le scadenze. Dal bonus vacanze al bonus rottamazione Tv. E passando per il bonus mobili ed elettrodomestici e per il bonus terme che spicca per essere tra gli ultimi arrivati.

Caccia ai bonus con il rientro dalle ferie, eccone 4 che sono validi fino al 31 dicembre 2021

Nel dettaglio, per la caccia ai bonus con il rientro dalle ferie, quello per le vacanze è fruibile giusto giusto entro e non oltre la fine del corrente anno. Ma non si può più richiedere. In quanto i termini per la richiesta del bonus vacanze si sono chiusi alla fine dello scorso anno.

Per la caccia ai bonus con il rientro dalle ferie, Il bonus rottamazione Tv fino a 100 euro, invece, è partito lo scorso 23 agosto. Ed in teoria è accessibile anche oltre il 31 dicembre del 2021. Ma, in concreto, l’incentivo statale sarà accessibile fino ad esaurimento dei fondi stanziati.

Detrazioni fiscali per i grandi elettrodomestici e lo sconto sui servizi termali

Per la caccia ai bonus con il rientro dalle ferie, con o senza ristrutturazione immobiliare, nel rispetto dei requisiti previsti, fino a fine anno salvo proroghe c’è il bonus mobili ed elettrodomestici.

Ovverosia, una detrazione fiscale dal 50% al 65% per l’acquisto di grandi elettrodomestici ad alta efficienza energetica. Nella misura rientra pure il cosiddetto bonus condizionatori.

Il cosiddetto bonus terme, prenotabile presso le strutture da ottobre, è invece uno sconto del 100% fino ad un massimo di 200 euro. Nella caccia ai bonus con il rientro dalle ferie, il bonus terme, non prevede tra l’altro ai fini ISEE dei limiti di reddito da rispettare.

Argomenti: ,