Bonus Verde addio: confermata la cancellazione?

Bonus verde addio dal 2020? La detrazione 36% grande assente nella bozza della Legge di Bilancio.

di , pubblicato il
Bonus verde addio dal 2020? La detrazione 36% grande assente nella bozza della Legge di Bilancio.

Si al Bonus Facciata 2020, manca, invece, nella bozza della Legge di Bilancio il Bonus VerdeTra le nuove detrazioni fiscali sulla casa, il bonus verde potrebbe essere l’escluso per eccellenza. Meglio fare lavori in giardino e terrazza per la riqualificazione del verde entro fine anno?

Continuano le polemiche su più fronti per la cancellazione del bonus verde nel 2020: mancata proroga che sembrerebbe confermata dalla lettura della bozza della Legge di Bilancio.

E’ durata quindi, a quanto pare, solamente due anni la detrazione fiscale per i lavori su giardini e terrazzi. Ricordiamo che, almeno fino al 31 dicembre 2019, è possibile recuperare fino a 5000 euro a titolo di bonus verde. La detrazione è del 36%.

Tutti gli altri, ossia bonus ristrutturazioni ed il bonus mobili, così come l’ecobonus, sono stati rinnovati fino al 31 dicembre 2020.

In molti ritengono che il bonus facciata sia il sostituto del bonus verde e probabilmente si può prevedere che questa new entry avrà una presa anche maggiore su larga scala. Tuttavia sarebbe sbagliato ritenere che sia stato inglobato. Alcuni lavori forse saranno inclusi in questa nuova detrazione ma non tutti.

Anche per il bonus facciata sembra che la durata sarà breve, probabilmente solo il 2020: se si hanno in programma lavori di rifacimento della facciata quindi meglio preventivarli entro il 31 dicembre 2020. Queste almeno sembrano le intenzioni emerse dalle parole del Ministro Franceschini.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.