Bonus verde 2019: proroga sicura per interventi giardini e terrazzi?

Bonus verde anche nel 2019? Quali possibilità di proroga per la detrazione sugli interventi per giardini e terrazzi il prossimo anno.

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Bonus verde anche nel 2019? Quali possibilità di proroga per la detrazione sugli interventi per giardini e terrazzi il prossimo anno.

Avete intenzione di fare lavori in giardino o terrazzo per ottenere il bonus verde e portare così in detrazione il 36% della spesa fino a 5 mila euro? Meglio allora forse approfittare nelle prossime settimane perché il bonus verde nel 2019 potrebbe non essere confermato.

Bonus verde 2019: proroga o rischio cancellazione?

Tra i primi nel coro delle voci degli esperti in materia a mettere in dubbio la proroga del bonus verde 2019, troviamo Ermete Realacci, presidente di Symbola, il quale ha palesato dubbi sulla volontà del governo di investire ancora in questa misura che, a dire il vero, quest’anno ha avuto un grande riscontro tra privati e condomini.
Sulla base di questo timore palesato, Realacci invita i contribuenti a programmare eventuali interventi su giardini e terrazze entro dicembre prossimo. Peraltro a livello tecnico questo per molte piante questi sono i mesi migliori per la messa a dimora, come ha confermato anche Nada Forbici, presidente di Assofloro Lombardia.
Anche il Comune di Milano si sta muovendo in questa direzione di sensibilizzazione: in concomitanza con la Green Week di fine settembre, sta organizzando una campagna informativa capillare sul bonus verde.

Cancellare il bonus verde 2019 sarebbe un errore e una perdita sul piano ecologico e economico

L’esortazione ai contribuenti si accompagna con una riflessione amara sulle conseguenze della possibile cancellazione del bonus verde dal 2019. In primis, ovviamente, sul fronte ecologico, perché con questa misura l’Italia si era differenziata come Paese attento alle tematiche green e all’ambiente, non solo a parole ma con fatti e incentivi.
Ma cancellare il bonus verde avrebbe anche un impatto economico negativo sulle casse dello Stato: il presidente Assofloro sezione lombarda ha anticipato qualche stima “malgrado sia ancora presto per trarre bilanci sul bonus verde, abbiamo notato un aumento di fatturato anche nel periodo estivo. Il che vuol dire che serve anche come incentivo a far lavorare in maniera corretta e non in nero e incentivare i giardinieri professionisti“.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bonus e detrazioni, Bonus verde