Bonus TV: ecco il codice che serve per recuperare fino a 100 euro

L’Agenzia delle entrate ha appena istituito il codice tributo per consentire l’utilizzo in compensazione del bonus tv fino a 100 euro.

di , pubblicato il
Bonus Tv rottamazione e decoder, cosa fare subito se il canale 100 non si vede

L’Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 55 del 23 agosto 2021, ha istituito il codice tributo per l’utilizzo in compensazione, tramite modello F24, del cosiddetto bonus tv fino a 100 euro, spettante in relazione agli sconti praticati dai rivenditori in favore degli utenti finali per l’acquisto di nuovo apparecchio televisivo – decreto interministeriale del 5 luglio 2021.

Bonus Tv fino a 100 euro, cos’è e a chi spetta

Il bonus tv, sostanzialmente, nasce allo scopo di incentivare le famiglie italiane ad acquistare un nuovo televisore o un decoder di ultima generazione. I quali, molto presto, saranno necessari a causa del passaggio al nuovo digitale terrestre.

I contributo consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d’acquisto del nuovo televisore, fino a un massimo di 100 euro.

Questo bonus non prevede alcun limite ISEE, ma sarà riconosciuto una sola volta per nucleo familiare e a condizione che si rottami un vecchio televisore.

Il bonus tv è riconosciuto all’utente finale sotto forma di sconto praticato dal venditore. Quest’ultimo recupera lo sconto praticato all’utente finale mediante un credito d’imposta.

Istituito il nuovo codice tributo per la compensazione tramite F24

Per consentire l’utilizzo in compensazione del credito d’imposta in argomento tramite il modello F24, L’Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 55 del 23 agosto 2021, ha istituito il seguente codice tributo:

  • “6927” denominato “BONUS TV ROTTAMAZIONE – credito d’imposta per il recupero degli sconti praticati dai rivenditori agli utenti finali per l’acquisto di nuovo apparecchio televisivo – D.M. del 5 luglio 2021.

“In sede di compilazione del modello di pagamento F24, ai fini dell’utilizzo in compensazione del credito d’imposta, il suddetto codice tributo è esposto nella sezione “Erario”, in corrispondenza delle somme indicate nella colonna “importi a credito compensati”.

 

Bonus tv, articoli correlati

Argomenti: ,