Bonus terme, ultimi aggiornamenti: una data da segnare per prenotare lo sconto

Per il bonus terme possibili novità per la richiesta a partire da metà ottobre e, comunque, entro la fine dell’anno

di , pubblicato il
Bonus terme, ultimi aggiornamenti: una data da segnare per prenotare lo sconto

Per il bonus terme, disciplinato dal decreto MISE del 1° luglio 2021 (pubblicato in Gazzetta Ufficiale del 5 agosto 2021) si va verso un click day.

Con 320 terme presenti sul territorio italiano e oltre 3 milioni di persone che ogni anno scelgono i centri termali come mete di vacanza e relax, il bonus voluto dal legislatore rappresenta un sostegno per la ripresa del settore anch’esso fortemente danneggiato dalla crisi derivante dall’epidemia Covid-19.

Il benefico rappresenta un incentivo per gli italiani a richiedere servizi termali.

Cos’è il bonus terme

Si tratta di un buono (non legato all’ISEE) che può essere speso per godere dei servizi offerti dai centri termali appositamente accreditati.

Il bonus terme è pari al 100% del prezzo di acquisto del servizio, fino a un massimo di euro 200,00 per ciascuna richiesta presentata. Quindi a fronte di un servizio dal costo di 150 euro, il buono sarà di 150 euro. Così come a fronte di una spesa di 300 euro il buono sarà di 200 euro (la differenza dovrà essere pagata).

Non è cedibile a terzi, né a titolo gratuito né in cambio di un corrispettivo in denaro. Non costituisce reddito imponibile per il beneficiario e non rileva ai fini del computo del valore dell’indicatore della situazione economica equivalente (ISEE).

Come avere il bonus

Il soggetto che intende goderne deve chiedere la preventiva prenotazione presso il centro termale accreditato in cui intende spendere il buono.

La prenotazione ha una validità di 60 giorni. Entro tale termine l’utente è tenuto a fruire, presso l’ente termale prescelto, dei servizi termali prenotati.

Se nel citato arco temporale non si fruisce del bonus terme, la prenotazione decade e le risorse tornano nella disponibilità del fondo appositamente stanziato.

Il possibile click day per il bonus terme

Non appena sarà terminata la procedura di accreditamento dei centri termali aderenti all’iniziativa, sarà possibile partire con le prenotazioni del bonus.

Si prevede che ciò possa avvenire dalla metà di ottobre e, comunque, entro fine anno. L’idea è quella di andare verso un click day. Si attendono, comunque, notizie più certe in merito.

Federterme mette a disposizione su proprio sito istituzionale la compilazione di un modulo attraverso cui poi poter ricevere informazioni sul voucher e sulle terme dove utilizzarlo attraverso una comunicazione non appena il sistema per l’utilizzo del bonus terme sarà attivo.

Potrebbero anche interessarti:

Argomenti: ,