Bonus Terme: fondi esauriti ma potrebbe esserci un’altra possibilità, anzi due

Le risorse stanziate per il bonus terme sono state esaurite in pochissimo tempo. Ad ogni modo, non tutto è perduto. Ecco perché.

di , pubblicato il
Quanto costerà andare alle Terme con il bonus, c'è poco da rilassarsi!

Il bonus terme, la misura nata per sostenere uno dei settori maggiormente colpiti dai riflessi economici dell’emergenza sanitaria del coronavirus e delle relative politiche di contenimento adottate dal nostro paese, è stato un successo.

Federterme, con un comunicato stampa del 9 novembre 2021, ha dichiarato che il fondo messo a disposizione per finanziare la misura è stato esaurito in circa 3 ore dall’apertura delle prenotazioni, con molta delusione, ovviamente, per i tanti esclusi da questa misura. La buona notizia è che il fondo potrebbe presto essere rifinanziato, e ci sono già due possibili soluzioni.

Bonus Terme, cos’è e a chi spetta?

Il Bonus Terme, sostanzialmente, consiste in uno sconto del 100% sul prezzo d’acquisto dei servizi termali prescelti, fino a un massimo di 200 euro.

Invitalia, con un recente comunicato stampa, ha reso nota la procedura per l’erogazione de bonus terme e i termini per poterlo richiedere.

Dall’8 novembre 2021, in particolare, i cittadini hanno potuto richiedere il bonus direttamente agli istituti termali che hanno aderito a questa iniziativa. Le risorse stanziate per il bonus terme sono limitate, pari a 53 milioni di euro.

Arriva il rifinanziamento?

Come già detto in apertura, le risorse stanziate per il bonus terme sono state esaurite in pochissimo tempo. Ad ogni modo, non tutto è perduto. Da più parti, infatti, si chiede il rifinanziamento della misura, e già alcuni parlamentari ne hanno fotto richiesta. Ma c’è anche un’altra possibilità.

Il voucher ottenuto ha una validità di 60 giorni. Se non utilizzato entro questi termini, lo stesso torna a disposizione degli altri utenti. Tra circa due mesi, dunque, una piccola parte di queste risorse potrebbe tornare ad essere disponibile.

 

Articoli correlati

Argomenti: ,