Bonus Sud e NEET, aggiornamenti ANPAL sullo stato delle domande

Bonus Sud e Bonus Neet 2018: i dati Anpal aggiornati sullo stato delle domande.

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Bonus Sud e Bonus Neet 2018: i dati Anpal aggiornati sullo stato delle domande.

L’Anpal ha reso noto lo stato delle domande ad oggi presentate per bonus Sud e Neet, con i dati aggiornati al 30 giugno 2018.

Per aggiornamenti sui REQUISITI BONUS SUD E NEET leggi qui.

Bonus Sud e Neet: ecco i numeri

Diamo quindi uno sguardo al rapporto Anpal per i due incentivi rivolti, rispettivamente a favorire l’occupazione giovanili nel Mezzogiorno e l’inserimento per i giovani che non studiano e non lavorano. Il totale delle domande trasmesse è di circa 120 mila (per la precisione 89.853 domande di accesso al bonus Sud e 32.216 relative all’incentivo occupazione NEET). In entrambi i casi nell’ultimo mese è stato registrato un incremento delle domande del bonus.

Chi usufruisce del bonus Neet

Analizzando più da vicino le domande per il bonus Neet si possono osservare alcune tendenze. Ad esempio:

– A presentare il numero maggiore di domande sono Lombardia e Campania (seguite da Veneto e Emilia Romagna);
– Gli incentivi sono giunti soprattutto a uomini (59,6%);
– L’età dei beneficiari nel 48,5% è compresa tra 20 e 24 mentre per il 38,1% riguarda i giovani 25-29 enni;
– I contratti sono soprattutto quelli di apprendistato professionalizzante (66,5%) mentre nel 33,5% dei casi si ottiene il contratto indeterminato.

Chi usufruisce del Bonus Sud 2018

Le regioni che hanno presentato il maggior numero di domande Bonus Sud 2018 sono la Campania seguita da Sicilia e Puglia. Per quanto riguarda gli importi annuali riconosciuti (corrispondenti all’ammontare dell’incentivo autorizzato dall’INPS) l’Abruzzo ha l’importo medio pro capite più alto per le Regioni in transizione e la Sicilia per quelle meno sviluppate.

Cambia anche la tipologia di contratto finale: il 65,9% è a tempo indeterminato, mentre un ulteriore 30,3% riguarda le trasformazioni di precedenti contratti a termine. Solamente il 3,8% delle domande di incentivo portano al contratto di apprendistato.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bonus e detrazioni, Bonus assunzioni