Bonus rottamazione per acquisto auto usate, corsa agli incentivi dopo le ferie?

Bonus rottamazione per acquisto auto usate, corsa agli incentivi dopo le ferie? Ecco cosa sta succedendo, e perché c'è il rischio click day. Vediamo anche se c'è un modo per evitarlo.

di , pubblicato il
Bonus rottamazione per acquisto auto usate, corsa agli incentivi dopo le ferie?

Sul bonus rottamazione per acquisto auto usate, corsa agli incentivi dopo le ferie? La domanda è d’obbligo in quanto gli sconti sono già entrati ufficialmente in vigore. Precisamente, a partire dallo scorso 25 luglio del 2021. Pur tuttavia, c’è da mettere a punto l’apposita piattaforma online per le prenotazioni.

Che con ragionevole certezza non sarà pronta prima del prossimo mese di settembre del 2021. Il che significa che chi acquisterà l’auto usata dovrà poi sperare di rientrare, all’apertura delle prenotazioni, nel plafond di risorse stanziate che, nello specifico, ammontano a 40 milioni di euro complessivi.

Bonus rottamazione per acquisto auto usate, corsa agli incentivi dopo le ferie?

Nel dettaglio, grazie al decreto Sostegni bis del Governo Draghi è possibile acquistare un’auto usata a patto che sia di classe Euro 6. E che l’acquisto avvenga con la contestuale rottamazione di un veicolo vecchio di almeno 10 anni.

Il bonus rottamazione auto, per l’acquisto dell’usato, può variare da un minimo di 750 euro ad un massimo che arriva fino a ben 2.000 euro quando la vettura di seconda mano è ibrida plug-in oppure elettrica. E comunque l’auto acquistata dovrà avere un valore non superiore ai 25.000 euro. Così come in termini di emissioni non si devono superare i 160 g/km di anidride carbonica (CO2).

Incentivi auto usate, a settembre si rischia davvero il click day?

Tutti gli acquisti di auto usate, nel rispetto dei requisiti, saranno quindi incentivabili se effettuati a partire dal 25 luglio del 2021. Ma per ottenere il bonus rottamazione non solo ci sarà da attendere, ma si rischia il click day nel giorno di apertura delle prenotazioni online. Con la conseguenza che, per quel giorno, la piattaforma web potrebbe andare in tilt.

Così come qualche automobilista potrebbe restare pure con il cerino in mano.

Ai sensi di legge, il bonus rottamazione per acquisto di auto usate è accessibile fino al 31 dicembre del 2021. Ma è molto probabile che le risorse finiscano molto prima. Supponendo 1.000 euro medi di bonus rottamazione, infatti, gli incentivi coprono appena 40 mila acquisti di auto usate.

Argomenti: