Bonus Resto al Sud: nuovi chiarimenti sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico

Nuove FAQ sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico per la procedura di domanda per il bonus Resto al Sud: requisiti e chi può fare domanda.

di , pubblicato il
Nuove FAQ sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico per la procedura di domanda per il bonus Resto al Sud: requisiti e chi può fare domanda.

Continua l’interesse da parte di chi vive nelle regioni di Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia, Molise, Sardegna e Abruzzo per l’incentivo del bonus Resto al Sud. Il Ministero dello Sviluppo Economico ha aggiornato la FAQ sul bonus Resto al Sud per creare una sorta di guida online in grado di rispondere ai dubbi più comuni, in particolare sulla procedura per fare domanda e di erogazione dell’incentivo alle idee imprenditoriali nelle suddette regioni del Mezzogiorno.

Ricordiamo che l’ammontare minimo dell’investimento per l’acquisto di beni strumentali destinati a strutture produttive da parte di piccole e medie imprese è di 500 mila euro. Gli incentivi sono cofinanziati con risorse del PON I&C.

Bonus Resto al Sud: le risposte del Mise alle FAQ e casi particolari

Entrando più nel dettaglio nelle FAQ aggiornate del Mise sul bonus resto al sud, si specifica che solamente le PMI destinatarie del provvedimento di utilizzo delle risorse del PON I&C sono tenute a rendicontare al Ministero dello Sviluppo Economico le spese di acquisizione delle immobilizzazioni risultanti dalla Comunicazione per la fruizione.
Viene altresì chiarito che la PMI beneficiaria che ha ricevuto il riconoscimento del bonus resto al sud da parte dell’Agenzia delle Entrate, può utilizzare in compensazione il credito d’imposta a seguito della realizzazione degli investimenti senza bisogno di attendere l’esito dell’istruttoria del Ministero dello Sviluppo Economico. L’istruttoria da parte del MISE infatti serve unicamente a verificare la sussistenza dei requisiti per l’ammissione dei progetti al finanziamento nell’ambito del PON I&C.

Per altre domande sul bonus resto al sud che non trovano risposta nelle FAQ del Mise, contatta la redazione all’indirizzo [email protected]

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.