Bonus Renzi confermato fino a flat tax al 15%: 80 euro al mese per altri due-tre anni

Il bonus Renzi non sarà cancellato fino a che non sarà completata la riforma della flat tax al 15%: linea più morbida per non sforare i limiti di spesa europei.

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Il bonus Renzi non sarà cancellato fino a che non sarà completata la riforma della flat tax al 15%: linea più morbida per non sforare i limiti di spesa europei.

Il bonus 80 euro non sarà cancellato fino a che la flat tax non sarà garantita al 15%. Questa la linea di Salvini, attento a non sforare i parametri imposti dall’Europa.

Flat tax graduale ma fino ad allora restano i bonus

Proprio per contenere la spesa, la riforma fiscale, cavallo battaglia di Salvini, sarà probabilmente introdotta in modo graduale. Si arriverà all’aliquota del 15% in 2-3 anni. Ha spiegato Salvini al termine dell’incontro con il presidente del Consiglio, Di Maio e il ministro dell’Economia e il sottosegretario Giorgetti. “se vogliamo governare l’Italia a lungo non possiamo far saltare i conti”.
Lega quindi disposta a seguire una linea più morbida nel rispetto delle direttive che arrivano da Bruxelles. Ma il governo non molla su nessuna riforma assicura, ci vorrà solo più tempo per l’applicazione.
Seguendo questa linea dunque la flat tax sarà introdotta gradualmente, a scaglioni: l’aliquota al 15% giungerà verosimilmente tra tre anni. Nel frattempo non sarà cancellato il bonus Renzi.

Quota 100 subito: i conti del governo

Sul fronte pensioni invece la posizione del governo resta più ferma sul cavallo di battaglia della campagna elettorale: quota 100 da subito, senza paletti. Quale copertura economica? Salvini spiega “confrontandomi con medie e grandi aziende, abbiamo calcolato che il diritto alla pensione di un 62enne, faccio una cifra a caso, vale un posto e mezzo in più per un giovane. E molti imprenditori mi hanno garantito che se potessero alleggerirsi della manodopera più anziana tornerebbero subito a occupare giovani“.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bonus e detrazioni, Bonus Irpef