Bonus Pubblicità 2019: stop a gennaio. I prossimi step

Bonus pubblicità 2018: i prossimi step. Che cosa succederà ora

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Bonus pubblicità 2018: i prossimi step. Che cosa succederà ora

L’elenco dei beneficiari del bonus pubblicità divulgato online lo scorso 21 novembre dal dipartimento per l’Informazione e l’editoria si riferisce al credito d’imposta 2018 con indicazione dell’importo “teoricamente fruibile”. Per quanto riguarda invece le conferme dell’importo che si potrà effettivamente utilizzare e i dati relativi al bonus 2017, essi saranno invece comunicati dopo il 31 gennaio 2019. Con questa precisazione d’obbligo, il dipartimento dell’Editoria ha risposto ad alcune specifiche richieste di chiarimento.

Che cosa comporta la pubblicazione dell’elenco beneficiari del bonus pubblicità?

Si specifica quindi che solamente dopo fine gennaio 2019 saranno resi noti e i dati relativi alle prenotazioni per il tax credit 2017, e quelli finali in merito agli investimenti incrementali concretamente effettuati nell’anno 2018, che saranno acquisiti dall’Agenzia dal primo al 31 gennaio 2019. Quindi, dopo il 31 gennaio, verrà comunicato l’ammontare del credito effettivamente fruibile per tutti e due gli anni, con provvedimento ad hoc, e, quindi, gli elenchi saranno oggetto di completamente e aggiornamento. Solo giunti a quel punto, sarà possibile utilizzare il credito d’imposta in compensazione.

Seguiremo da vicino gli aggiornamenti su questo bonus che ha riscosso tanto successo e interesse.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bonus e detrazioni, Incentivi imprese