Bonus prima casa under 36, pubblicata la guida completa con le agevolazioni fiscali

Un intero capito della guida appena pubblicata dall’Agenzia delle entrate è dedicato alla misura del bonus prima casa under 36.

di , pubblicato il
Bonus casa e 110, elenco dei titoli che ammettono lo sgravio fiscale

L’Agenzia delle entrate ha appena pubblicato sul proprio sito la guida completa al bonus prima casa under 36.

In Italia, si legge all’interno del documento, “l’acquisto di un’abitazione rappresenta una delle principali forme di investimento”. Con questa pubblicazione si è voluto fornire un quadro riassuntivo delle principali regole da seguire quando si compra una casa, in modo da poter “sfruttare” tutti i benefici previsti dalla legge (compreso il bonus under 36). Vediamo meglio di cosa si tratta.

Bonus prima casa under 36, cos’è e a chi spetta

Il bonus prima casa under 36, sostanzialmente, consiste in uno speciale regime di esenzione dall’imposta di registro, ipotecaria e catastale per gli atti di compravendita di ‘prime case’, stipulati a favore di soggetti che non hanno ancora compiuto trentasei anni di età e che hanno un ISEE non superiore a 40 mila euro annui.

In caso di acquisto da soggetto Iva, è riconosciuto anche un credito d’imposta pari all’imposta pagata per l’acquisto, che potrà essere utilizzato a sottrazione delle imposte dovute su atti, denunce e dichiarazioni dei redditi successivi alla data di acquisto o usato in compensazione tramite F24.

La guida dell’Agenzia delle entrate

Come già detto in apertura, l’Agenzia delle entrate ha appena pubblicato sul proprio sito una guida completa al bonus prima casa.

La guida è rivolta agli acquirenti persone fisiche e si riferisce sia alle compravendite tra “privati” sia a quelle tra imprese e privati.

Innanzitutto, viene descritto il trattamento tributario riservato all’acquisto di un’abitazione in generale, poi quello applicabile in presenza dei benefici “prima casa”, dove sono fornite indicazioni utili da seguire prima di procedere all’acquisto.

Infine, un intero capitolo è dedicato alle recenti agevolazioni fiscali in favore dei giovani acquirenti di età inferiore a 36 anni che stipulano un atto di acquisto della “prima casa” tra il 26 maggio 2021 e il 30 giugno 2022.

 

Articoli correlati

Argomenti: , ,