Bonus nascita e congedo obbligatorio paternità: le novità nella Legge di Bilancio 2017

Nella bozza della Legge di Stabilità 2017 inserito il bonus nascita e la proroga al congedo di paternità obbligatorio.

di , pubblicato il
Nella bozza della Legge di Stabilità 2017 inserito il bonus nascita e la proroga al congedo di paternità obbligatorio.

A partire dal 1 gennaio 2017 alla nascita di ogni bambino sarà riconosciuto un bonus nascita dell’importo di 800 euro. Il bonus è stato inserito all’interno della bozza della Legge di Bilancio 2017. L’importo, che non concorre alla formazione di reddito imponibile verrà corrisposto in un’unica soluzione ma solo dietro richiesta della futura madre. La richiesta deve essere inoltrata all’INPS al compimento del settimo mese di gravidanza, si legge nell’articolo 50 della Legge di Bilancio.

Nello stesso articolo si parla anche del congedo obbligatorio per il padre lavoratore dipendente che può essere fruito entro il compimento del quinto mese del figlio. Il congedo obbligatorio, introdotto in via sperimentale già dal 2013, è stato prorogato anche per il 2017 e consiste in due giorni di astensione obbligatoria dal lavoro che il neo papà può fruire anche in maniera non continuativa.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: , , ,