Bonus mobili in caso di pagamento anticipato rispetto alla consegna

Hai ordinato mobili pagando prima della consegna: documenti per il bonus arredi

di , pubblicato il
consegna mobili e bonus

Può capitare che il cliente di un negozio di arredamento paghi i mobili al momento dell’ordine e attenda poi la disponibilità della merce per la consegna. In questo caso come e quando rendicontare la spesa per usufruire del bonus mobili?

Ci scrive Angela da Roma:

“Sto ristrutturando casa e devo ordinare una coppia di materassi ortopedici in un negozio specializzato. Vorrei pagare subito al momento dell’ordine perché c’è una promozione sui materassi in scadenza. Il mio dubbio è: come rendicontare la spesa per usufruire del bonus mobili su questo acquisto? Mi spiego meglio: nel bonifico per la detrazione devo inserire il rif alla fattura. Il negoziante può emettere scontrino elettronico al momento dell’accredito del bonifico in banca oppure quando mi consegnerà effettivamente la merce? Trattandosi di un importo abbastanza alto non vorrei perdere la possibilità di accedere allo sconto del bonus mobili solamente per un errore nelle date dei documenti”.

Il documento fiscale (che si tratti di fattura o di scontrino elettronico è indifferente) deve essere emesso al momento della consegna del bene o, se il pagamento è antecedente, al momento dell’incasso del corrispettivo pagato.

 

Sullo stesso argomento potrebbe interessarti anche leggere:

Quando si può accedere al bonus mobili anche senza fattura

Bonus mobili: tre errori nel pagamento che potrebbero far perdere lo sconto

 

 

Se hai domande o dubbi, contattami: [email protected]
“Visto il sempre crescente numero di persone che ci scrivono vi chiediamo di avere pazienza per la risposta, risponderemo a tutti.
Non si forniscono risposte in privato.”

Argomenti: , , ,