Bonus mamma domani: mamme straniere ne hanno diritto (sentenza)

Bonus mamma domani: ne hanno diritto anche le mamme straniere. Nuova sentenza apre strada a possibili ricorsi

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Bonus mamma domani: ne hanno diritto anche le mamme straniere. Nuova sentenza apre strada a possibili ricorsi

Il bonus mamma domani spetta anche alle donne straniere che ne fanno domanda (avendone ovviamente i requisiti e possedendo regolare permesso di soggiorno). Segnaliamo una nuova sentenza sulla questione, che apre la strada a nuovi possibili richieste di rimborso del bonus nascita non riconosciuto dall’Inps. Così ha deciso il Tribunale di Rovereto.
Di seguito il caso (che non è l’unico in questo senso, a tal proposito si veda anche la sentenza di Torino).

Bonus mamma domani: la sentenza che riconosce il diritto alle donne straniere

Negare il bonus mamma domani alle donne straniere rappresenta una condotta discriminatoria: questo il punto saliente della decisione del giudice Michele Cuccaro, che ha accolto il ricorso presentato dal patronato Inca Cgil Trentino in rappresentanza di due madri straniere a cui nel 2017 era stata rifiutata la domanda per gli 800 euro alla nascita.
Respinte le obiezioni della sede Inps regionale che aveva ricondotto il mancato riconoscimento del bonus mamma ad alcuni gap emersi nelle procedure amministrative.
Il Tribunale di Rovereto ha fatto riferimento alla pronuncia in merito emessa dalla Corte di Appello di Milano.

Quale futuro per il bonus mamma domani?

Una novità interpretativa che potrebbe aprire la strada ad altre richieste simili. Nel frattempo restiamo in attesa di capire se il bonus mamma domani, così come gli altri bonus nascita incluso il bonus bebè, saranno confermati per il 2019. Il dubbio è sorto per la mancanza di riferimenti espliciti a bonus mamma domani e bonus bebè nella bozza della Legge di Bilancio. Il governo però ha rassicurato gli animi spiegando che le misure saranno previste tramite emendamento successivo. Un’incertezza che complica ulteriormente il quadro visti anche i ritardi segnalati nell’assegnazione dei bonus arretrati: senza proroga gli aventi diritto temono di perdere definitivamente queste somme spettanti.

Leggi anche: Bonus mamma domani: in attesa della proroga 2019. Cosa succederà?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bonus e detrazioni, Bonus mamma domani