Bonus mamma domani al via oggi: polemica sulla paternità

Bonus mamma domani, da oggi è possibile richiederlo: intanto è polemica sulla paternità della misura

di , pubblicato il
Bonus mamma domani, da oggi è possibile richiederlo: intanto è polemica sulla paternità della misura

Da oggi è possibile fare domanda per il tanto atteso bonus mamma domani. Donne incinta e neomamme sono pronte a richiedere tramite sito Inps gli 800 euro una tantum previsti. Messa da parte la preoccupazione per i ritardi del debutto (visto anche che il bonus mamma è stato garantito con effetto retroattivo al primo gennaio 2017), ora si discute per i meriti: di chi è la paternità del bonus mamma domani?

Bonus mamma domani, come si è arrivati a riconoscere gli 800 euro?

La sottosegretaria alla presidenza del Consiglio Maria Elena Boschi ha confermato su Facebook la possibilità di fare domanda per il bonus mamma domani definendo l’agevolazione come “una misura inserita dal governo dei MilleGiorni nella legge di bilancio per il 2017”.
Ma a rivendicare il merito per il riconoscimento del bonus natalità è anche Valentina Castaldini, portavoce nazionale di Alternativa Popolare: «Il bonus mamma, disponibile finalmente da domani facendo domanda presso l’Inps, è una grande vittoria della politica per la famiglia che con Alternativa Popolare abbiamo fortemente voluto al Governo. Dobbiamo continuare su questa strada con azioni concrete e strutturali».
Insomma sul bonus mamma domani finalmente è stata fatta chiarezza per le domande ma si discute sulla paternità!

Argomenti: ,