Bonus Internet di fase 2: l’incentivo avrà una durata limitata

A breve inizierà la fase due del cosiddetto piano internet, il bonus fino a 2.500 euro per incrementare la velocità di connessione.

di , pubblicato il
Bonus 500 euro, Computer Tablet Internet

Infratel Italia ha appena pubblicato il Manuale operativo e la relativa documentazione, comprensiva dello schema di convenzione tra Infratel Italia e gli operatori accreditati, relativa al cosiddetto bonus internet di fase 2.

Con la pubblicazione di questo manuale, la stessa società ha fornito utili chiarimenti in merito alla durata dello stesso incentivo. Vediamo meglio di cosa si tratta.

Bonus Internet alle imprese, cos’è e a chi spetta

A breve inizierà la fase due del cosiddetto piano internet, che consiste in un bonus fino a 2.500 euro per garantire alle imprese un incremento della velocità di connessione da 30 Mbit/s a oltre 1Gbit/s.

I voucher non sono riconosciuti in caso di cambio operatore fra servizi aventi prestazioni analoghe o di passaggi di intestazione del contratto nella medesima sede di impresa. A ciascun beneficiario può essere erogato un solo voucher mentre in caso di portabilità è prevista la possibilità di trasferire l’ammontare residuo del voucher. Ma quanto dura il Bonu internet di fase 2?

L’incentivo avrà una durata limitata

Il bonus internet di fase due – si legge nel manuale operativo pubblicato da Infratel Italia, la società pubblica italiana che opera nel settore delle telecomunicazioni per il Ministero dello sviluppo economico – “avrà durata fino ad esaurimento delle risorse stanziate e, comunque, non oltre 24 mesi”.

“In particolare, la misura ha durata pari ad 1 anno dalla data di approvazione da parte della Commissione europea; la durata potrà essere prorogata per un ulteriore anno, previa disponibilità di risorse finanziarie e valutazione da parte della Commissione europea”.

 

Articoli correlati

Argomenti: ,