Bonus garage: quali lavori danno diritto alla detrazione e quali sono i requisiti

Devi fare lavori nel garage? Scopri come recuperare la spesa portandola in detrazione.

di Alessandra De Angelis, pubblicato il
Devi fare lavori nel garage? Scopri come recuperare la spesa portandola in detrazione.

I lavori in un garage o un in box auto sono detraibili? Vediamo quali sono regole e requisiti per la detrazione al 50% dei lavori sui garage e simili.

Leggi anche: Detrazione acquisto box auto: requisiti e percentuale

Garage e box auto: il vincolo di pertinenza con l’abitazione

Prima di tutto occorre stabilire se il garage risulti pertinenza dell’abitazione. Ricordiamo che con pertinenza si intende che l’immobile, di uso diverso da quello abitativo, debba essere destinato in modo durevole al servizio dell’abitazione (anche se non appartiene allo stesso fabbricato). Sono detraibili anche eventuali costi sostenuti per dimostrare il vincolo di pertinenza.

Lavori garage: limite spesa, tipo di lavori e di garage

Percentuale di detrazione sui lavori garage e limite di spesa massimo restano gli stessi previsti per il bonus ristrutturazione casa. Il limite si riferisce però alla singola unità immobiliare sulla quale sono stati effettuati i lavori. Quindi, se più persone hanno diritto alla detrazione (comproprietari ecc.), il limite massimo deve essere ripartito tra le parti. Nella spesa detraibile si considerano sia i costi relativi all’effettuazione del box e del garage e a i materiali usati sia quelli per la progettazione ed eventuali perizie. Inoltre trovano spazio nel 730 anche gli importi per imposte, diritti di segreteria e oneri di urbanizzazione.

Per quanto riguarda il tipo di garage la normativa non dice molto quindi sono da includere anche quelli sotterranei ad esempio o i semplici parcheggi.

Detrazione garage: come compilare il 730

Le spese per il bonus garage trovano spazio nel modello 730 (righi da E51 a E53): vanno specificati i i dati catastali identificativi dell’immobile e gli estremi di registrazione dell’atto che ne costituisce titolo (es. contratto di affitto), se i lavori sono stati effettuati dal soggetto detentore.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Bonus e detrazioni, Detrazione 50

I commenti sono chiusi.