Bonus edicole, domanda in scadenza: ecco la data da ricordare

Sta per scadere il termine per la presentazione della domanda di accesso al bonus edicole 2021

di , pubblicato il
Bonus edicole, domanda in scadenza: ecco la data da ricordare

Salvo proroghe, ci sarà meno di un mese di per presentare la domanda di accesso al bonus edicole 2021.

Si tratta del credito d’imposta previsto per gli esercenti attività commerciali che operano nel settore della vendita al dettaglio di giornali, riviste e periodici.

Beneficiari del bonus edicole 2021

Il bonus edicole, già previsto per gli scorsi anni, è leggermente ritoccato per gli anni 2021 e 2022. Possono farne richiesta:

  • gli esercenti attività commerciali che operano esclusivamente nel settore della vendita al dettaglio di giornali, riviste e periodici
  • le imprese di distribuzione della stampa che riforniscono di giornali quotidiani o periodici rivendite situate nei comuni con popolazione inferiore a 5.000 abitanti e nei comuni con un solo punto vendita.

Rispetto al passato, alle spese cui è parametrato il credito sono aggiunte anche quelle pagate nell’anno precedente per l’acquisto o il noleggio di registratori di cassa o registratori telematici e di dispositivi POS.

Come per il 2020, invece, resta fermo l’importo massimo del bonus edicole ottenibile, ossia 4.000 euro.

Come e quando fare domanda

Per vedersi riconoscere il beneficio, occorre presentare apposita richiesta. La finestra temporale per la presentazione delle domande di accesso al bonus edicole 2021 si è aperta il 1° settembre 2021 e si chiuderà (salvo proroghe) il 30 settembre 2021.

L’invio deve essere fatto dal titolare o legale rappresentante dell’impresa esclusivamente per via telematica, attraverso l’apposita procedura disponibile nell’area riservata del portale impresainungiorno.gov.it, accessibile, previa autenticazione via SPID, CNS (Carta Nazionale dei Servizi), CIE (Carta d’Identità Elettronica), dal percorso di menù “Servizi on-line” -> “Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per l’informazione e l’editoria” -> “Credito di imposta edicole”.

Potrebbe anche interessarti:

Argomenti: ,